Presepe vivente in via Dei Canali: cresce l'attesa

"Mentre si trovavano a Betlemme, giunse per Maria il tempo di partorire ed essa diede alla luce un figlio, il suo primogenito. Lo avvolse in fasce e lo mise a dormire nella mangiatoia di una stalla, perché non avevano trovato altro posto". Le parole dell'Evangelista Luca ci riportano alle scene mistiche di una umile capanna e di una nascita regale. Sono le parole alle quali si ispirano anche l'associazione Sant'Andrea dell'Annunziatella che organizza il presepe vivente in via Dei Canali, a Salerno, la tradizionale rappresentazione giunta alla venticinquesima edizione.

Il programma

La data da cerchiare in rosso è il 26 dicembre. L'appuntamento è fissato in Largo San Pietro a Corte, dalle ore 17 alle 22. In caso di pioggia, l'evento sarà rimandato al 30 dicembre. La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Salerno e si avvale della collaborazione di Don Michele Pecoraro, parroco del Duomo, e degli alunni dell'Istituto Focaccia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento