Omaggio al grande Eduardo: "Questi fantasmi" al Teatro delle Arti

  • Dove
    Teatro delle Arti
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/11/2018 al 09/11/2018
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

"Oltre trecento abbonati, cento in più dell'anno scorso". Alessandro Caiazza, direttore organizzativo di Teatro Novanta, presenta i numeri della fiducia e del rinnovato entusiasmo del pubblico del Teatro delle Arti. Venerdì 9 novembre, alle ore 21, il sipario si alzerà sulla rassegna che quest'anno cambia nome, diventando "Te voglio bene assaje". La rappresentazione del debutto è un omaggio al grande Eduardo De Filippo: in scena lo spettacolo "Questi Fantasmi",scenografato dalla Bottega San Lazzaro e con la regia di Ugo Piastrella.

Le novità

Viene lasciata la parte esteriore di Napoli, dipinta in tutte le sue sfumature in "Napul’è Mille Culure" per addentarsi nel mondo delle passioni, che saranno il denominatore comune dei cinque appuntamenti in cartellone, uno in più delle edizioni precedenti. Il direttore artistico Serena Stella ha scelto "Questi fanatsmi" perché "era l’ultimo tassello che mancava - afferma - tra i big di Eduardo.

La trama e l'emozione

In tre atti, la storia di Pasquale Lojacono che crede nell’esistenza dei fantasmi e si trasferisce con la giovane moglie Maria in un appartamento all’ultimo piano di un palazzo seicentesco in via dei Tribunali. "Sarà una messinscena molto tradizionale e, soprattutto, legata al testo di Eduardo che abbiamo evitato di manipolarlo - spiega il regista e attore Ugo Piastrella - Questi fantasmi, infatti, rappresenta il mio debutto al Teatro delle Arti e per questo motivo ringrazio Gaetano Stella e TeatroNovanta".  

Info utili

Anche quest’anno è possibile acquistare l’abbonamento e il biglietto del singolo spettacolo con i bonus della Carta del Docente e 18app.
Per info e prenotazioni, contattare i numeri telefonici 3273690298 e 0892853879.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento