Festa grande per la Medaglia Miracolosa, raduno dei Madonnari a Salerno

Festa grande, oggi, presso la parrocchia Maria SS. della Medaglia Miracolosa di Salerno, in via Galliano

Uno dei Madonnari all'opera

Festa grande, presso la parrocchia Maria SS. della Medaglia Miracolosa di Salerno, in via Galliano: nell'ambito dei solenni festeggiamenti dedicati alla Vergine, infatti, il quartiere ha vissuto giorni all'insegna dell'arte, della fede e della tradizione che culminano oggi con la processione alle ore 19:30, cui segue la santa messa. Nella stessa serata, il concerto bandistico "Città di Salerno" e la premiazione dei Madonnari.

La Medaglia della Madonna delle Grazie, più nota come Medaglia Miracolosa, ha avuto origine in Francia, nel 1830, quando venne rivelata dalla Madonna a Santa Caterina Labouré, giovane religiosa nel convento parigino delle Figlie della Carità. Questa Medaglia è stata coniata per ordine di Maria SS.ma stessa, come segno di amore, pegno di protezione e sorgente di grazie. Le apparizioni della Medaglia Miracolosa aprirono nel 1830 un ciclo di grandi manifestazioni mariane, proseguite con le apparizioni a La Salette (1846), a Lourdes (1858) e culminate infine a Fatima (1917). La parrocchia, dunque, dal 26 giugno fino ad oggi, è stata animata da artisti che hanno affascinato i visitatori con le loro opere e creazioni. Questa mattina, poi, a cimentarsi nei loro lavori, sono stati i Madonnari, ospiti in città come omaggio alla Vergine. Un appuntamento da vivere.

In collaborazione con Francesco Bove

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento