menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le pennette all'Ogliarese

Le pennette all'Ogliarese

Al via le sagre nel salernitano: i primi appuntamenti e quelli già in programma

Con l'inizio dell'estate, cominciano anche le sagre: diversi gli appuntamenti da non perdere già in questo fine settimana

E' ufficialmente cominciata la stagione delle sagre nel salernitano. Per iniziare, oggi, venerdì, e fino a domenica, a Pastorano, al via la settima edizione della sagra delle caserecce, pasta condita con i prodotti tipici della tradizione campana e salernitana. Non mancheranno assaggi di panini con salsiccia e con milza, nell'area adiacente al campetto della Chiesa S.Felice. In corso anche la Festa del pescato di paranza nel piazzale di “Campo dei Rocchi”, tra le frazioni di Santa Maria e Lago, a Castellabate (Info:Associazionepuntatresino.it)

E ancora, nella sede dell’oratorio Anspi San Filippo Neri di Bolano, frazione di Fisciano, è tornata la Festa del saltimbocca, che coccolerà il palato dei buongustai sabato e domenica. All'orizzonte, intanto, "Una Collina in Festa", dal 24 al 28 giugno, ad Aiello di Baronissi, tra musica e sapori gustosi. Grande attesa pure per la sagra delle pennette all'Ogliarese, dal 1° al 5 luglio organizzata dalla Pro Loco Ogliara. A conquistare i visitatori, saranno come sempre i fiori di zucca e le specialità locali. Infine, tra i prossimi appuntamenti, dal 29 luglio al 2 agosto a Bracigliano, ci sarà la sagra del Mascuotto, meta imperdibile per tutti gli amanti della buona tavola che, sin da ora, si preparano ad avere l'acquolina in bocca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento