rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Eventi

Caldo e afa, gli amanti del gusto scelgono le sagre: gli appuntamenti

Invece che pizzerie e locali al chiuso, in queste prime serate afose, in molti si recano alle sagre per gustare al fresco le delizie del territorio

Il caldo e l'afa stanno mettendo ko i salernitani e gli amanti del buon gusto trovano refrigerio prendendo parte alle sagre estive del nostro territorio. Sono in corso, per iniziare, la Collina in Festa ad Aiello di Baronissi, con le frittelle e le specialità preparate con i fiori di zucca (visitabile fino al 28 marzo ndr) e la sagra del baccalà a Castel San Giorgio, da gustare fino a questa sera, negli spazi verdi attrezzati del Centro di Comunità Maria SS. di Costantinopoli. Molto apprezzato il “cuoppo” con le frittelle di baccalà e le penne col sugo a base di baccalà.

Manca poco, poi a "Gustando il Convento": dal 30 giugno al 3 luglio, presso il Convento della SS Trinità di Baronissi, sarà possibile assaggiare le delizie del territorio nel boschetto e partecipare alla visita guidata presso la chiesa e il chiostro. Dal 1° al 3 luglio, ancora, è la volta della 1° edizione della sagra del cervo presso i giardini Rocco Napoli, a Penta di Fisciano e, infine, attesissima più che mai, la sagra delle pennette all'Ogliarese, preparate con i fiori di zucca, in una forma di Parmigiano, dal 1° al 5 luglio. Non resta che leccarsi i baffi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo e afa, gli amanti del gusto scelgono le sagre: gli appuntamenti

SalernoToday è in caricamento