menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Hobbit, maghi e super eroi invadono il Parco dell'Irno con il "Salerno in Fantasy" e il "FantaExpo"

Il parco dell'Irno, ex Salid, nei prossimi giorni si trasformerà in una vera e propria isola incantata. Due diverse kermesse, infatti, si susseguiranno a distanza di pochi giorni, rendendo magica l'atmosfera del suggestivo polmone verde di Salerno

Il parco dell'Irno, ex Salid, nei prossimi giorni si trasformerà in una vera e propria isola incantata. Due diverse kermesse, infatti, si susseguiranno a distanza di pochi giorni, rendendo magica l'atmosfera del suggestivo polmone verde di Salerno. Per iniziare dal 29 al 31 agosto, la seconda edizione del Salerno in Fantasy che verrà presentata il 26 agosto, presso la sala del Gonfalone al Comune di Salerno. Aprendo i battenti alle 10 del mattino, per proseguire fino alle 24 con i concerti degli Shillelagh, Il Pozzo di San Patrizio e I nemici di Batman, la fiera proporrà tantissime attività, tra cui la convention interattiva dedicata al Pop - Fantasy, dove giochi di ruolo, conferenze e spettacoli live si fonderanno in un’insolita quanto suggestiva chiave medievale. Non mancherà un’area destinata ai più piccoli ed una sezione food. Tra i fiori all’ occhiello della manifestazione, Ghostbuster Italia, giunta a Salerno per i 30 anni del film ed uno spazio dedicato al Museo del Videogioco a cura dell’ Associazione 64. Il costo del Biglietto è di 5 euro il giornaliero ed 8 euro l'abbonamento per 3 giorni.

Dal 5 al 7 settembre, a seguire, il Parco dell'Irno sarà animato da un'altra manifestazione: il Fantaexpo che. grazie alle numerose attività a tema, sin dai suoi esordi, si è qualificata come una delle fiere del fumetto e della fantasia dall'offerta più ampia nell'Italia meridionale. Cinque i temi di grande impatto che rendono la fiera unica nel suo genere: ‘Il Signore degli Anelli’, 'Harry Potter', ‘Japan’, ‘Pokémon’ e ‘League of Legends’. Attesissimo, in particolare, il torneo ufficiale di "League of Legends", video game su piattaforma online che vanta oltre 32.000.000 utenti in tutto il mondo, nonchè il campionato del gioco da tavola ‘Yu-Gi-Oh!’che, in maniera analoga a quello svolto nella precedente edizione, permette al duellante più meritevole di qualificarsi per le sessioni Europee, a spese dell’organizzazione. Non mancheranno, attività di beneficenza e raccolta fondi, in collaborazione con associazioni di volontariato attive sul territorio salernitano, concorsi fumettistici e di scrittura creativa completamente gratuiti. Ancora, concerti e speciali eventi serali a tema, presenziati da prestigiosi artisti dal mondo della musica e del teatro. Aree all'aperto con animazione ed attività ludiche faranno da cornice alla manifestazione che lancia anche il Japan Festival per permettere ai visitatori di conoscere usi e costumi del Giappone tradizionale. Il costo del biglietto è di 5 euro ed è valido per tutti e tre i giorni dell'evento. Insomma, per gli amanti del fantasy e del fantastico, nei prossimi giorni non resta che recarsi al Parco dell'Irno e sognare.

(In allegato le locandine dei due eventi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento