Eventi Fisciano

La via dei Santuari: alla riscoperta dei luoghi di culto in provincia di Salerno

Escursione dedicata alle strutture religiose dei Monti Picentini promossa dall’associazione Irno Trek di Fisciano. La passeggiata, che inizierà alle ore 9.30, si terrà domenica 29 settembre a Fisciano, nel giorno in cui si ricordano e festeggiano gli arcangeli

Nuova edizione de "La via dei santuari", escursione dedicata alle strutture religiose dei Monti Picentini promossa dall’associazione Irno Trek di Fisciano. La passeggiata, che inizierà alle ore 9.30, si terrà domenica 29 settembre a Fisciano, nel giorno in cui si ricordano e festeggiano gli arcangeli. Una giornata dedicata alla scoperta del territorio del Parco dei Monti Picentini, della flora e della fauna e dei beni storico artistici che hanno dato identità e cultura al territorio. L'iniziativa è promossa da Irno Trek e Comune di Fisciano. Aderiscono la ProLoco di Fisciano e l’Unità Pastorale di Carpinento, Settefichi e Fisciano.

Il programma

Il raduno è fissato presso il Santuario di San Michele di Mezzo di Fisciano. I partecipanti si incammineranno lungo l’antico sentiero che collega San Michele di mezzo con il Santuario dell’Incoronata, ubicato nel comune di Montoro, meta della passeggiata. Durante il tragitto, sono previste soste presso punti di osservazione per illustrare la flora e la fauna locale. Il ritorno è previsto per l’ora di pranzo a San Michele di Mezzo con un momento conviviale a cura della Proloco di Fisciano. A seguire, Celebrazione Eucaristica alla presenza del Vescovo dell’Arcidiocesi di Salerno – Campagna – Acerno Monsignor Bellandi. La giornata terminerà con lo spettacolo “Quis ut deus”, a cura della compagnia teatrale Miro Performers. L’anno scorso si sono iscritte 150 per la passeggiata, il momento ideale per presentare il  territorio. Una esperienza che non si ferma alla passeggiata naturalistica, ma che è anche veicolo di conoscenza della storia e dell’arte, immersi nel verde e degustando buon cibo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La via dei Santuari: alla riscoperta dei luoghi di culto in provincia di Salerno
SalernoToday è in caricamento