rotate-mobile
Eventi Scala

Armonie universali a Scala, "Suoni e Canti" di pace alla Basilica di Sant'Eustachio

Una preziosa occasione per condividere uno spazio sonoro di unione con noi stessi e con le vibrazioni dell’Universo

Un concerto per la pace con canti e suoni di Gong planetari, campane tibetane, ciotole di quarzo, arpa angelica ed altri strumenti ancestrali eseguito da Antonella Notturno (Sachjot Kaur Mamaji) -  International Gong, Singing bolws & Tuning Fork Master, Sound Healer, Esperta in Terapia del Suono.Sarà un concerto meditativo di sonorità molto particolari in una cornice di rara suggestione: i resti della Basilica di Sant'Eustachio a Scala, antichissima chiesa medievale che si erge a strapiombo sulla costa, orientata verso est.

Le caratteristiche 

Una preziosa occasione per condividere uno spazio sonoro di unione con noi stessi e con le vibrazioni dell’Universo. Attraverso le frequenze dei Gong Planetari e di altri strumenti ancestrali, si entrerà in connessione con le Energie di un luogo antichissimo intriso di memorie che anelano essere ascoltate e con quelle dell’Equinozio, auspicando una Primavera di Pace. Le onde sonore faranno vibrare ogni nostra più piccola cellula, fino a toccare il corpo sottile-energetico, emotivo, mentale e spirituale, per rigenerarci, rilassarci, calmare la mente ed allontanare stress e tensioni. Seguiranno melodie spirituali per creare Pace dentro di noi ed espanderla mondo intorno a noi. Strumento principale sarà il Gong, le cui vibrazioni producono un oceano di suoni, ricco di armonici e tonalità, tali da indurre l’ascoltatore in una sensazione di immersione totale in una spirale sonora. L’ascolto e la percezione delle vibrazioni, arresta il dialogo interno, sospende l’attività dell’intelletto e attiva il sentire interiore. In questi suoni, la mente si distende e l’attività cerebrale cambia di frequenza, orientandosi verso il rilassamento e benessere.  L’equinozio, che è un momento astrale di passaggio, apre una porta verso la nuova stagione di primavera, questo sarà il momento ideale per immergersi nelle vibrazioni dei gong e degli armonici, far vibrare ogni cellula fino a toccare il corpo sottile-energetico, emotivo, mentale e spirituale, per rigenerarci e prepararci alla trasformazione della stagione L’ evento è realizzato in collaborazione in collaborazione con il Centro Benessere Corpo e Anima Ravello e AIOB JAYA PAGANI. Si pregia, inoltre, del patrocinio morale del Comune di Scala.

Come prenotare ed arrivare in auto 

I posti sono limitati. Per confermare la prenotazione ed avere ulteriore informazione contattare i seguenti numeri: 3490962592 – 3383187875 - 3334252556 -  3349457667. Il concerto è all’aperto ed è organizzato in totale sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti e delle giuste distanze, in caso di mal tempo sarà spostato presso l’aula consiliare del Comune di Scala.Chi può partecipare? L’evento è aperto a tutti senza distinzione di età. Non è richiesta alcuna esperienza precedente.Cosa serve per partecipare? Indossare abiti caldi e scarpe basse e comode. Portare con sé: tappetino da yoga oppure una sedia pieghevole, oppure un sacco a pelo, due plaid caldi, un cuscino e una bottiglietta d'acqua da energizzare.Come arrivare: in auto da Napoli, prendere l'autostrada A3 Napoli-Pompei-Salerno,uscire ad Angri Sud,seguire le indicazioni per Valico di Chiunzi e Costiera Amalfitana,seguire le indicazioni per Scala, raggiungere contrada Minuta, sostare l’auto sulle strisce blu (il parcheggio è gratuito in questo periodo),seguire a piedi le indicazioni per la Basilica di S. Eustachio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armonie universali a Scala, "Suoni e Canti" di pace alla Basilica di Sant'Eustachio

SalernoToday è in caricamento