menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Teatro casalingo", la prima puntata con Antonello De Rosa

Omaggio alla cultura, omaggio al palcoscenico: insieme a Pasquale Petrosino, l'attore promuove e propone un pezzo tratto da "Femmene stracciate". Scritto da Peppe Lanzetta, è una preghiera al grande Eduardo. Oggi, una preghiera al teatro

Il teatro fatto da casa, il teatro che entra in casa, il teatro che recitando lancia un grido dolore e anche di speranza: si chiude il sipario nei giorni del coronavirus ma è solo uno stop temporaneo. Con "Teatro Casalingo", da casa casa Petrosino-De Rosa, Scena Teatro rende omaggio alla cultura e al palcoscenico.

La prima puntata

Insieme a Pasquale Petrosino, l'attore Antonello De Rosa promuove e propone un pezzo tratto da "Femmene stracciate". Scritto da Peppe Lanzetta, è una preghiera al grande Eduardo. Oggi, una preghiera al teatro: nel monologo, l'attore al pianoforte chiede di spalancare le finestre, chiede (e si chiede) quando finisca la nottata. E' quella più buia: è tutto fermo, i teatri sono vuoti, anzi chiusi a catenaccio. Il buio, però, "a' nuttata", è illuminato dalla speranza-certezza di ripartire al più presto. Venti minuti di intrattenimento da casa, dedicato agli appassionati di teatro, agli innamorati dell'arte e della cultura. Tutto visibile sulla pagina facebook di Scena Teatro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento