Lunedì, 18 Ottobre 2021
Eventi

“Spettacolo. In altre parole”, la prima rassegna sulla drammaturgia europea a Salerno

Tra gli ospiti Marta Barcelo, Juan Mayorga, Guillem Clua. Quattro serate, tutte ad ingresso gratuito, dedicate per questa edizione 2021 alla Spagna

Giovedì 23 settembre alle 11.30, presso la sala del Gonfalone del Comune di Salerno, si terrà la conferenza stampa di presentazione di “Spettacolo. In altre parole”, la prima rassegna sulla drammaturgia europea che si terrà al Teatro Nuovo di via Lasprodal 30 settembre al 3 ottobre. Quattro serate, tutte ad ingresso gratuito, dedicate per questa edizione 2021 alla Spagna. Tra gli ospiti, scelti dai direttori artistici Pasquale De Cristofaro e Pino Tierno, alcuni tra i principali protagonisti della scena teatrale contemporanea: Marta BarcelòJuan Mayorga e Guillem Clua. La prima giornata vedrà la consegna del premio in memoria di Carmine Giannella, organizzatore e produttore teatrale e un incontro coordinato dal docente universitario Alfonso Amendola su “Gennaro Vitiello e la Spagna” a cui parteciperanno Giulio Baffi, Gaetano FioreRino MelePaolo PuppaPatrizio RigobonAnnamaria SapienzaCordelia ed Elisabetta Vitiello. La rassegna è organizzata da Icra Project Napoli diretta da Michele Monetta e Lina Salvatore, in collaborazione con l'associazione Scena sperimentale Gennaro Vitiello, Teatro Nuovo di Salerno, Associazione Campania Danza e la collana di teatro contemporaneo corponovecento. L'iniziativa gode del sostegno della Regione Campania e del patrocinio morale del Comune di Salerno e dell'Institut Ramon Llull. All'incontro parteciperanno: il sindaco Vincenzo Napoli, il consigliere regionale Franco Picarone, Pasquale De Cristofaro, Pino Tierno, Alfonso Amendola e Michele Monetta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Spettacolo. In altre parole”, la prima rassegna sulla drammaturgia europea a Salerno

SalernoToday è in caricamento