Eventi

Campagna, apre la nuova sede di Frida contro la violenza sulle donne

Nasce a Campagna la nuova sede dell'associazione Frida per offrire un nuovo spazio di accoglienza e supporto alle donne e ai minori vittime di violenza

Domenica 9 marzo a Campagna si inaugura la nuova sede dell'associazione Frida contro la violenza sulle donne. Un nuovo spazio di accoglienza e supporto a donne e minori vittime di violenza: è questo che l'associazione Frida inaugura domenica presso il Comune di Campagna, per offrire la possibilità a tutte le vittime di violenza di dare voce alle proprie situazioni. “Siamo felici di essere presenti anche su questo territorio – ha spiegato la presidente di Frida, Alfonsina De Filippis – perché crediamo che ogni comunità di una provincia così vasta e complessa necessiti di spazi dedicati e di attenzione ai bisogni che esprime nella propria singolarità e originalità. Siamo qui per dare una mano, senza personalismi e senza immaginare di essere i migliori. Frida da questo momento è anche delle amiche e degli amici di Campagna che ci hanno voluto e sostenuto in questi mesi di preparazione”, lo sportello vuole, infatti, rappresentare il luogo di accoglienza per le vittime ma soprattutto di contrasto alla violenza. Solo dando voce a queste realtà si può cercare di intervenire, ed è questo lo scopo dell'associazione che a Campagna sarà rappresentata da Vitina Maioriello e Maria Rosa Selvaggio, dall’avvocato Monica Sansone, e dalle psicologhe Giovanna Imbreda e Giosiana Della Rocca. L’appuntamento è per domenica 9 alle ore 17,30 presso l’aula Gelsomino D’Ambrosio, dove saranno presentate le attività dello sportello e le attività di formazione e sensibilizzazione che partiranno nelle prossime settimane. Dopo i saluti del Sindaco del Comune di Campagna, Roberto Monaco e l’introduzione della Presidente dell’Associazione Frida, Alfonsina De Filippis, a proporre brevi riflessioni saranno Maria Santoro, delegata alle pari opportunità del Comune di Campagna, e Francesco Napoli, psicoterapeuta. La serata continuerà con l'intervento dell'attrice Gea Martire, che per l’occasione leggerà dei brani tratti dal proprio repertorio, insieme a Pippo Zarrella, Giacomo Casaula e IntrEgo Acustic Trio, a seguire un momento di brindisi e buffett di auguri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna, apre la nuova sede di Frida contro la violenza sulle donne

SalernoToday è in caricamento