menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fede e tradizione, concorso "Te piace o presepe": la Pro Loco di Ogliara premia il vincitore

"E' stata una iniziativa per tenere in collegamento le persone e recuperare i segni religiosi - ha spiegato Don Enrico, parroco di Ogliara - il segno è importante, perché ci ricorda perché viviamo. Dio nasce per noi. Le foto che sono arrivate erano quasi più artistiche dei presepi"

Undici presepi, pezzi di storia e di tradizione, segni religiosi nelle case dei salernitani e non solo. In diretta Facebook, la Pro Loco di Ogliara ha presentato l'edizione on line di "Te piace o presepe" e premiato il vincitore, un salernitano, Una commissione nominata dall'Associazione presieduta da Gino Cuoco, ha giudicato l'opera artistica che ha ritenuto migliore. Ha poi convocato gli appassionati in diretta Facebook, il 3 gennaio, dopo aver atteso candidature fino al 20 dicembre.

Il regolamento

Si trattava di un concorso presepe in famiglia. Era possibile partecipare inviando tre foto del proprio presepe tramite e-mail, whatsapp o Facebook alla pagina della Pro Loco. "E' stata una iniziativa per tenere in collegamento le persone e recuperare i segni religiosi - ha spiegato Don Enrico Pagano, parroco di Ogliara - il segno è importante, perché ci ricorda perché viviamo. Dio nasce per noi. Le foto che sono arrivate erano quasi più artistiche dei presepi. Premiati i criteri della completezza, della dovizia dei particolari. Non sono svalutanti per gli altri, ma abbiamo dovuto scegliere quella che ritenevamo migliore delle altre"

I partecipanti

Sono pervenute le seguenti candidature: Vincenzo Angione da Villa Littorio, Felicita Ciceri da Lecco, Ersilia Costantino di Ogliara, Luigi Viviano di Bellizzi, Rosa Russo di Ogliara, Vittorio Marino di Nocera Inferiore, la signora Rizzo di Ogliara, Serena Mogavero, Cristina Tornatore di Ogliara, Antonio Marrone di Ogliara, Serena Prisco di Ogliara. "Dopo un'attenta riflessione - annuncia la Pro Loco - abbiamo deciso di premiare il presepe di Luigi Viviano". Al termine della premiazione, la commissione ha contattato telefonicamente Luigi Viviano per annunciargli la vittoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento