Teatrando al Quadriportico: spettacoli gratuiti a Salerno, fino al 10 agosto

Teatrando al Quadriportico

Ultimo appuntamento, venerdì 10 agosto, con la rassegna Teatrando Al Quadriportico, organizzata dall’associazione salernitana “Planum Montis” in collaborazione con la compagnia teatrale degli “ ‘E Sceppacentrella”, al Quadriportico Santa Maria delle Grazie di Salerno. Direzione artistica di Peppe Giardullo.

Conclusione

In scena, nella serata finale (ore 21, ingresso libero) ci sarà proprio la compagnia padrona di casa: “E’ sceppacentrella” proporranno lo spettacolo dal titolo “II morto è vivo” di Oreste De Santis, per la regia di Giovanna Memoli e Ciro Marigliano.

La trama

La storia ruota intorno a Fortunato: colpito da una forte depressione, crede di vedere uno spirito di nome Zaza. Lo spirito gli ha predetto la pazzia e il suicidio. La moglie Letizia vende la casa e lo abbandona alla sua pazzia. La nuova proprietaria gli dà lo sfratto. Dopo quest'ultimo evento negativo, Fortunato decide di farla finita ma non ha il coraggio. Così assolda due killer... ma il giorno dell'appuntamento viene arrestato per un malinteso incidente.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Alice nel paese delle meraviglie": favola in streaming, in scena la compagnia La Ribalta

    • 16 aprile 2021
    • In streaming, teatro La Ribalta

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • “Il lago che non c’era”: prosegue il format di geo-storytelling nell'Oasi Alento

    • Gratis
    • dal 9 aprile 2021 al 30 giugno 2020
    • Oasi Alento
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento