Eventi

Al Teatro Arbostella sorrisi anche a Natale: in scena la Cantata dei Pastori

Giovedi 26 dicembre alle ore 20.30 riecco il teatro con la “Compagnia all’ Antica Italiana” di Salerno che porterà in scena “La Cantata dei Pastori”, due atti rielaborati e diretti da Gaetano Troiano

Non si ferma nel periodo natalizio la programmazione del Teatro Arbostella di Salerno. Giovedi 26 dicembre alle ore 20.30 riecco il teatro con la “Compagnia  all’ Antica Italiana” di Salerno che porterà in scena “La Cantata dei Pastori”, due atti rielaborati e diretti da Gaetano Troiano.

La trama

Lo spettacolo, scritto nel 1698, è la storia delle traversie di Giuseppe e Maria per giungere al censimento di Betlemme. Nel difficile viaggio vengono accompagnati da due figure popolari napoletane, Razzullo, scrivano assoldato per il censimento, e Sarchiapone, ‘barbiere pazzo e omicida’, maschera ispirata quasi direttamente dalla tradizione popolare dei Pulcinella. Sono loro, che con i lazzi e le battute, creano il motivo comico di una rappresentazione che da tre secoli tiene banco nei cartelloni teatrali partenopei e non solo. Però a dispetto delle battute irriverenti e dei doppi sensi c’è il recupero della sacralità, proprio nel momento che precede la nascita di Gesù; in quell’istante viene fuori il sentimento religioso ed il rispetto che il popolo napoletano nutre verso la Sacra Famiglia. Sul palco oltre Gaetano Troiano ci saranno Vittorio Avagliano, Giulia Esposito, Alessandro Patente, Marco Monetta, Annarita D'Auria, Fabio Avagliano Carmela D'Arienzo,  Antonio Addivinola, Anna Giliberti,  Gerry Bove e Ida Santaniello.

Info utili

Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di 10 euro. Per prenotazioni: www.teatroarbostella.com - 089-3867440 – 347-1869810

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Teatro Arbostella sorrisi anche a Natale: in scena la Cantata dei Pastori

SalernoToday è in caricamento