Master Class col regista Antonio Calenda al Teatro Nuovo di Salerno

Dal 28 al 30 aprile si tiene la Master Class con il regista Antonio Calenda presso il Teatro Nuovo di Salerno. Il regista di origini salernitane Antonio Calenda (foto), specializzato in opere classiche dall'Oreste di Eschilo alle Baccanti di Euripide senza tralasciare i temi e gli autori più moderni e contemporanei, avrà occasione di discutere dei testi classici con un gruppo di allievi salernitani, selezionati dal Teatro Nuovo e che parteciperanno al corso speciale in programma dal 28 al 30 aprile. La classe, su richiesta del regista, sarà aperta a pochi partecipanti: gli allievi dovranno limitarsi a quindici. Poiché sono diventate già numerose le richieste di partecipazione, il Teatro Nuovo ha comunicato che è ancora possibile inoltrare la propria candidatura in quanto si sta ipotizzando la formazione di una classe di uditori, che avranno l'opportunità di assistere alle lezioni e di conoscere il regista salernitano, di raccontargli la propria esperienza artistica e consegnargli il proprio curriculum. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il botteghino del Teatro Nuovo di Salerno tutti i giorni (escluso il lunedì), dalle 17 alle 20 allo 089.220886 - 089.227595 - 339.4295750 oppure inviando una mail all'indirizzo info@teatronuovosalerno.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Concerto di beneficenza "Amadeus" a Salerno

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • SCUOLA DI MUSICA E ARTE AMADEUS
  • Eros Ramazzotti in concerto al PalaSele di Eboli: fan mobilitati

    • solo domani
    • 6 dicembre 2019
    • Palasele Eboli
  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento