rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Teatro

Teatro Ghirelli, il 1 e 2 aprile "Un Canto di Natale-processo al consumismo"

Il cast femminile è composto da Anna Carla Broegg, Francesca De Nicolais, Rita Russo. Il cast maschile è composto da Alfonso D’Auria, Riccardo Marotta, Fabio Rossi

Dopo il debutto contemporaneo in Sala Assoli e al Teatro Sannazzaro, sabato 1 (alle 19) e domenica 2 aprile (alle 18), arriva in scena, al Teatro Ghirelli di Salerno, Un Canto di Natale-processo al consumismo da Charles Dickens, prodotto da Casa del Contemporaneo e Tradizione e Turismo. Un lavoro del collettivo artistico Progetto Nichel, con la regia di Pino Carbone.

Lo spettacolo

In questa riscrittura, curata dallo stesso Pino Carbone con Anna Carla Broegg, il testo dickensiano diventa un’indagine sulla società contemporanea che ha attraversato i social, le scuole, gli spazi di aggregazione reali e virtuali ispirando i contenuti e la ricerca estetica, fino a trasformare i costumi in qualcosa di più vicino a un brand di abbigliamento.  Un Canto di Natale-processo al consumismo, non è un semplice spettacolo è un progetto più ampio che nasce da un percorso di ricerca, residenza e formazione sul consumismo (svoltosi a Salerno, a novembre 2022). Un progetto composto da due spettacoli speculari, identici nella regia, nella drammaturgia, nell’estetica ma con due cast differenti, uno maschile e uno femminile, che si esibiscono alla stessa ora in due giorni differenti. 

Il cast

Il cast femminile è composto da Anna Carla Broegg, Francesca De Nicolais, Rita Russo. Il cast maschile è composto da Alfonso D’Auria, Riccardo Marotta, Fabio Rossi. Le musiche sono di Antonio Maiuri e la produzione musicale è a cura di Marco Messina. I costumi sono di Rita Russo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Ghirelli, il 1 e 2 aprile "Un Canto di Natale-processo al consumismo"

SalernoToday è in caricamento