Teatro Arbostella di Salerno, ecco gli appuntamenti della stagione 2014/15

E' partita la campagna abbonamenti per la stagione 2014/15 al Teatro Arbostella di Salerno. Fino al prossimo 1 agosto e dall'1 al 19 settembre, si potrà sottoscrivere l'abbonamento che consentirà di assistere a ben dieci spettacoli presso il teatro salernitano a soli 90 euro. Quest'anno il cartellone riparte il 4 ottobre con lo spettacolo della Compagnia Comica Salernitana, la stabile del teatro, che presenterà "L'ultimo scugnizzo" di Raffaele Viviani. Seguiranno dal 25 ottobre al 9 novembre "Faciteme sta' cuijete" del contemporaneo Raffaele Caianello, e "Tutta colpa di Moana" di Girolamo Palumbo nelle tre settimane successive. Dal 6 al 21 dicembre sarà protagonista la compagnia "Teatromania" di Napoli con "A ciorta d'o pittore", mentre dal 3 al 18 gennaio sará offerto al pubblico un nuovo classico della tradizione partenopea, "A morte 'e carnevale" di Viviani. Dal 24 gennaio all'8 febbraio ritorna in scena la Compagnia Comica Salernitana con lo spettacolo di Gino Esposito "Io, isso e...essa", mentre successivamente sará la volta degli "Ignoti" con "Ma 'o pate chi è?" e degli spettacoli "Amore a prima svista" e "Corne e doppie corne". Chiuderá la stagione il classico dei classici, ovvero la divertentissima "Miseria e Nobiltá" di Eduardo Scarpetta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • L'oasi Alento riapre al pubblico: natura, sport e relax per le famiglie

    • solo oggi
    • 9 maggio 2021
    • Oasi Fiume Alento
  • Compagnia dell'arte, su il sipario: ritornano gli spettacoli per famiglie

    • dal 2 maggio al 6 giugno 2021
    • Teatro delle Arti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento