Paolo Caiazzo protagonista in "Non mi chiamo Tonino" a Padula

Martedì 4 agosto Paolo Caiazzo sarà protagonista del suo spettacolo "Non mi chiamo Tonino" alla Certosa di Padula. Nell'ambito della XIX edizione della rassegna "Luci della Ribalta", arriva a Padula il comico partenopeo più amato dal pubblico del piccolo schermo, Paolo Caiazzo, mattatore di Made in Sud che ora arriva con il suo spettacolo alla Certosa di San Lorenzo per far divertire il pubblico della manifestazione. In “Non mi chiamo Tonino” Caiazzo è un uomo marchiato e riconosciuto dalla società come mente poco attendibile e con questo si costruisce un alibi per poter parlare, spesso con lingua tagliente, del mondo dei sani di mente, scrutando e analizzando i comportamenti, le manie e i fatti di cronaca con estrema lucidità evidenziandone gli aspetti poco razionali. Il Comune partner della serata è Castellabate. La prevendita è aperta su www.go2.it dove è possibile acquistare anche i biglietti per gli altri appuntamenti. Il botteghino è posizionato all’ingresso del parco e la biglietteria sarà aperta a partire dalle 15:30.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento