Robin Hood in scena a Villa d'Ayala a Valva

  • Dove
    Villa d'Ayala
    Indirizzo non disponibile
    Valva
  • Quando
    Dal 10/07/2015 al 11/07/2015
    17.00 - 18.30 - 20.00 - 21.30
  • Prezzo
    5 euro
  • Altre Informazioni

Venerdì 10 e sabato 11 luglio Villa d'Ayala ospita lo spettacolo "Robin Hood". L'associaizone Il Demiurgo proporrà la leggenda di Robin Hood riadattata e ricreata per andare incontro ai gusti di adulti e bambini e trasformata in un entusiasmante e coinvolgente viaggio nel cuore della foresta di Sherwood tra cavalieri, dame, allegria, un pizzico di drammma e d'amore e tantissima azione. Daranno vita alle avventure del noto arciere di Sherwood Salvatore Grasso (il principe Giovanni), Giovanni Verdoliva (Sir Gary), Ferdinando Nappi (Bohr), Daniele Acerra (Stan), Alessandro Balletta (Riccardo cuor di Leone). A completare il cast ci saranno cinque attori formatisi dall'Accademia internazionale di Roma: Venanzio Amoroso (Robin Hood) e Lilith Petillo (Lady Marion), Demetrio Paciotti (Little John), Danilo Franti (frate Tac), Giulio Greco (lo sceriffo di Nottingham). Il biglietto costa 5 euro. Le messe in scena saranno allestite il 10 e l'11 luglio alle ore 17.00, 18.30, 20, 21.30. I posti sono limitati. Per prenotare basta inviare una mail all'indirizzo info.demiurgo@gmail.com o telefonare ai numeri 3313169215 - 3278340763.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Musica, mercatini, cibo, artisti di strada: PasquettArt ad Agnone Cilento

    • Gratis
    • dal 12 al 13 aprile 2020
    • Agnone Cilento
  • Presentate a Palinuro le date di Wonderland: kermesse a maggio

    • Gratis
    • dal 1 al 3 maggio 2020
    • Piazza Virgilio
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento