Robin Hood in scena a Villa d'Ayala a Valva

  • Dove
    Villa d'Ayala
    Indirizzo non disponibile
    Valva
  • Quando
    Dal 10/07/2015 al 11/07/2015
    17.00 - 18.30 - 20.00 - 21.30
  • Prezzo
    5 euro
  • Altre Informazioni

Venerdì 10 e sabato 11 luglio Villa d'Ayala ospita lo spettacolo "Robin Hood". L'associaizone Il Demiurgo proporrà la leggenda di Robin Hood riadattata e ricreata per andare incontro ai gusti di adulti e bambini e trasformata in un entusiasmante e coinvolgente viaggio nel cuore della foresta di Sherwood tra cavalieri, dame, allegria, un pizzico di drammma e d'amore e tantissima azione. Daranno vita alle avventure del noto arciere di Sherwood Salvatore Grasso (il principe Giovanni), Giovanni Verdoliva (Sir Gary), Ferdinando Nappi (Bohr), Daniele Acerra (Stan), Alessandro Balletta (Riccardo cuor di Leone). A completare il cast ci saranno cinque attori formatisi dall'Accademia internazionale di Roma: Venanzio Amoroso (Robin Hood) e Lilith Petillo (Lady Marion), Demetrio Paciotti (Little John), Danilo Franti (frate Tac), Giulio Greco (lo sceriffo di Nottingham). Il biglietto costa 5 euro. Le messe in scena saranno allestite il 10 e l'11 luglio alle ore 17.00, 18.30, 20, 21.30. I posti sono limitati. Per prenotare basta inviare una mail all'indirizzo info.demiurgo@gmail.com o telefonare ai numeri 3313169215 - 3278340763.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Locus solus a Nocera Inferiore

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 30 gennaio 2020
    • Fedele Studio
  • Jorge Mario Bergoglio: la presentazione del libro sulla biografia intellettuale del Santo Padre

    • Gratis
    • 14 febbraio 2020
    • Museo Diocesano “San Matteo”
  • "Years of denial live" arriva al Max Club di Salerno

    • dal 7 al 8 febbraio 2020
    • Max Club Live
  • Teatro visuale e arte contemporanea a "Mutaverso teatro": appuntamento a Salerno

    • 31 gennaio 2020
    • Auditorium Centro Sociale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento