menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gran Galà di fine estate alla rassegna di teatro "Annabella Schiavone"

Don Nello Senatore: "Una sfida vinta nonostante il Covid – 19, la prima rassegna teatrale Annabella Schiavone, con lo spettacolo di domani sera, è giunta alla fine, ottenendo un ottimo consenso da parte del pubblico che con affetto ci ha seguito"

“Una sfida vinta nonostante il Covid – 19, la prima rassegna teatrale Annabella Schiavone, con lo spettacolo di domani sera, è giunta alla fine, ottenendo un ottimo consenso da parte del pubblico che con affetto ci ha seguito. Siamo pronti per ripartire il prossimo anno e cercheremo sempre di offrire ai nostri spettatori spettacoli di qualità e originali. Un grazie a tutti coloro che ci hanno seguito e a quanti hanno collaborato con noi per questa prima edizione”. Così don Nello Senatore, parroco della Parrocchia di Sant’Eustachio in via Quintino Di Vona a Salerno, ha voluto salutare ringraziare il pubblico che numeroso ha seguito la prima rassegna teatrale iniziata nella struttura dedicata alla grande Annabella Schiavone e proseguita poi, dopo il lockdown nello spazio all’aperto antistante. Un saluto e anche un invito a partecipare all’ultimo appuntamento in programma domani alle ore 21 con il Gran Galà che vedrà protagonisti una carrellata di artisti, buona musica, ottime voci, vera danza, risatissime.

Protagonisti della serata saranno i Musicastoria che allieteranno il pubblico con un bellissimo momento musicale e poi ancora gli “Spanish Harlem” con un momento dedicato alla salsa e al flamenco, l’angolo della comicità e del varietà è stato affidato al direttore artistico del teatro Gaetano Stella affiancato da Elena Parmense e infine musica live con gli “Omega Duo”.

Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di euro 10 per prenotazioni si può contattare il numero 3491415724

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento