"Bene mio core mio" al Teatro Arbostella: in scena il 28 e 29 gennaio

Bene mio core mio, Teatro Arbostella, 28-29 gennaio

Sabato 28, domenica 29 gennaio e poi nei successivi weekend fino al 12 febbraio, la Compagnia amatoriale degli Ignoti di Napoli sarà protagonista del cartellone del Teatro Arbostella portando in scena un classico della commedia partenopea, "Bene mio e core mio”. Il grande Eduardo De Filippo la definì "la commedia più napoletana che abbia mai scritto".

Il titolo riprende un’espressione abituale con la quale a Napoli si fa riferimento, in modo ironico, al tiro mancino che qualcuno subisce da una persona di famiglia, dunque al di sopra di ogni sospetto. La trama ci riporta alla storia di due fratelli. Lorenzo, interpretato da Marino Gennarelli, e Chiarina, nei cui panni c'è Patrizia Pozzi, sono uniti dalla convivenza e dalla memoria dei genitori defunti. Il ricordo è verace, autentico ma viene anche condizionato dall’opportunismo e dall’avidità. In scena sabato alle ore 21.15 e domenica alle ore 19.15.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Textures, racconti e trame per un immaginario gentile: la retrospettiva di Molinari

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 14 marzo 2021
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento