Sabato 29 ottobre, al Teatro Nuovo, "L'Ereditiera" di Ruccello

L'Ereditiera di Annibale Ruccello

Sabato 29 ottobre, alle ore 21, è in programma al Teatro Nuovo di Salerno "L'Ereditiera", un grande appuntamento di drammaturgia contemporanea. L'opera di Annibale Ruccello e Lello Guida andrà in scena nella versione diretta da Franco Alfano ed Elena Scardino, interpretata da Ciro Girardi. 

Quest'anno ricorre il trentesimo anniversario della prematura morte di Ruccello, drammaturgo nativo di Castellammare di Stabia e riconosciuto come uno dei grandi autori teatrali italiani della seconda metà del ventesimo secolo. Ruccello morì a soli trent'anni in un tragico incidente stradale, quando era all'apice della carriera. Info e prenotazioni al numero telefonico 089220886

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Al parco ecoarcheologico di Pontecagnano Faiano torna il "cinema al verde"

    • dal 9 July al 6 August 2020
    • Parco EcoArcheologico
  • “Timeless, senzatempo”: a Salerno la mostra retrospettiva di Coco Gordon

    • Gratis
    • dal 15 June al 28 August 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Raduno dei golosi: "Pizza in corte" prosegue anche ad agosto

    • dal 1 al 23 August 2020
    • L'Araba Fenice Hotel & Resort
  • Venerdì 7 agosto "Muevelo la fiesta que te mueve" alle Rocce Rosse di Salerno

    • da domani
    • dal 7 al 8 August 2020
    • ROCCE ROSSE (SPIAGGIA Lloyd's Baia Hotel - ZONA PORTO di SALERNO)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento