La tombola napoletana, il fenomeno dei Battenti, le opere d'arte: presentazione a Bracigliano

  • Dove
    Palazzo De Simone di Bracigliano
    Indirizzo non disponibile
    Bracigliano
  • Quando
    Dal 11/01/2019 al 13/01/2019
    Venerdì alle ore 17, domenica alle ore 17 e alle ore 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì 11 gennaio alle ore 17 a Palazzo De Simone di Bracigliano, nell'ambito della manifestazione "La Tombola napoletana", dialogo a più voci sul fascino dei 90 numeri, promossa dall'associazione THULE non solo doposcuola onlus, il professore Vincenzo Esposito presenterà il libro "Il tempo dell'Assunta. Riti, immagini e storie a Guardia Sanframondi".

Il tema

Sarà analizzato il fenomeno dei Battenti, i penitenti che nella processione rituale che si ripete ogni sette anni a Guardia Sanframonti, si percuotono a sangue il petto. Il rito ha suscitato nel tempo curiosità, assumendo il carattere di evento internazionale e ha stimolato il dibattito antropologico sulle tradizioni locali, che sopravvivono o assumono nuove valenze. L'interessante fenomeno sarà analizzato con la presentazione del libro del prof. Vincenzo Esposito, antropologo culturale e responsabile scientifico del Laboratorio di Antropologia "Annabella Rossi", dell' Università degli Studi di Salerno. Egli dialogherà con il prof Maurizio Merico, docente di sociologia dei processi culturali e dell' Educazione presso il Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell'Università di Salerno. Il testo, a cura di Vincenzo Esposito, contiene i contributi di Martina Benevento, Alvaro Ceccarelli, Dina Gallo, Marialidia Sarno, Pasquale Scialò, Antonio Severino, Luciano Striani, Ugo Vuoso oltre che dello stesso curatore.

Nuovo appuntamento

Il 13 gennaio dalle ore 17 in poi, a Palazzo De Simone di Bracigliano, nell'ambito della manifestazione "La Tombola napoletana" promossa dall'associazione THULE non solo doposcuola onlus, ospiterà due eventi significativi. Il professore Roberto Fiore, del Liceo artistico Sabatini Menna di Salerno, presenterà le opere ceramiche realizzate dagli alunni per il progetto IO SALERNO. Ideato da Laura Bruno, il progetto nasce nell'ambito della Biennale di Salerno e mira a dare visibilità pubblica e permanente agli artisti internazionali e italiani che hanno aderito, nonché agli studenti, con un collage di mattonelle che illustrano la città di Salerno con immagini e parole. Il pannello definitivo troverà collocazione in un luogo di Salerno, secondo le disposizioni dell'amministrazione. Le bellissime mattonelle del Liceo, diretto da Ester Andreola, testimoniano l'impegno e l'entusiasmo dei giovani artisti. A seguire, alle ore 18, ci sarà la presentazione del libro Mare Nostro Quotidiano, a cura di Giuseppe Vetromile, per la Scuderi editrice. Interverranno Laura Bruno, Giovanna Scuderi, Rita Pacilio, Giuseppe Vetromile ed altri poeti che leggeranno i loro versi. Sarà possibile a conclusione, visitare la mostra internazionale della Tombola napoletana, curata dalla stessa Laura Bruno, che contiene dipinti di grande pregio ispirati alla tradizione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento