menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro a distanza: la Ribalta alza il sipario su "Totò Sapore"

Ambientato nel '700 in una delle più belle città d' Italia, Napoli. Lo spettacolo parla di uno giovane ragazzo di nome Totò che sogna di fare il cuoco e canta canzoni portando allegria e buon umore nella città

Ritorna il "Teatro a distanza". E' tempo di piccole emozioni al Teatro La Ribalta di Salerno. In scena (a domicilio) "Totò e la storia della pizza". E' possibile guardare lo spettacolo comodamente da casa e fare la propria donazione. Il link può essere richieste all'indirizzo e-mail laribalta@hotmail.it oppure al numero telefonico 3292167636.

La scheda

Ambientato nel '700 in una delle più belle città d' Italia, Napoli. Lo spettacolo parla di uno giovane ragazzo di nome Totò che sogna di fare il cuoco e canta canzoni portando allegria e buon umore nella città. Tutto questo però non va bene a Vesuvia la signora di lava che vive all' interno del vesuvio che è stufa di vedere i cittadini felici. Così manda a Totò delle pentole magiche che trasformano qualsiasi cosa in cibo. La fama di Totò arriverà fino al palazzo del re che lo chiama come cuoco a corte, dove incontrerà il suo amico Pulcinella e si innamorerà della bella Confiance. Le vicende porteranno Totò, Confiance e Pulcinella all' invenzione di un nuovo saporito e salutare piatto: la pizza. Totò diventerà un cuoco famosissimo nel mondo e riporterà l'allegria a Napoli grazie al buon cibo e alla pizza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento