Villapiana e Botte Pazza: riparte l'estate salernitana, musica e cibo

Sabato 20 giugno si svolgerà la prima serata con cucina casareccia, vino free e musica dal vivo con il Maestro Ciro Caravano dei Neri Per Caso

Una nuova collaborazione per ripartire, più forti di prima. Villapiana Country House, struttura ricettiva immersa nel verde delle colline salernitane, e La Botte Pazza, iconico ristorante del Centro Storico del capoluogo, hanno deciso di unire le forze per ripartire in sicurezza dopo l’emergenza Coronavirus. Sabato 20 giugno si svolgerà la prima serata con cucina casareccia, vino free e musica dal vivo con il Maestro Ciro Caravano dei Neri Per Caso. Il tutto, ovviamente, nel pieno rispetto delle normative vigenti e nell'osservanza dei vincoli igienico-sanitari nazionali e regionali.

L'annuncio

Il progetto nasce dalla volontà di collaborare per far ripartire il settore della ristorazione dopo lo stop causato dal Coronavirus. Massimo Pierro – gestore di Villapiana Country House – ha deciso di aprire le porte della sua struttura di Pellezzano ai colleghi che non hanno la possibilità di ospitare una grande quantità di persone a causa delle misure di contenimento e distanziamento sociale emanate dal Governo e dalla Regione. Il complesso Villapiana si estende su una superfice di 10 ettari e offre spazi verdi, aree all'aperto, piscine sale ricevimento e ampie cucine. La struttura è dunque perfetta per organizzare serate ed eventi in totale sicurezza, rispettando le misure di distanziamento sociale. “A noi del Villapiana piace dare sempre stimoli nuovi ai nostri ospiti. Durante questo periodo di stop abbiamo pensato a come ripartire. E abbiamo deciso di farlo col botto! In vista delle serate estive abbiamo pensato ad una collaborazione con La Botte Pazza, famoso locale di Salerno”. Villapiana metterà a disposizione gli spazi all’aperto e lo staff. In cucina, i cuochi della struttura affiancheranno quelli della Botte Pazza. Il menù della serata sarà in puro stile Botte Pazza, con vino free per tutta la serata. Sarà come mangiare nel ristorante del centro storico, ma immersi nel verde delle colline salernitane. Ad allietare la serata, sabato 20 giugno ci sarà anche la musica dal vivo del maestro Ciro Caravano dei «Neri Per Caso».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La serata

Ad accogliere gli ospiti ci sarà Alfredo Favaro, patron del ristorante La Botte Pazza. “Durante il lockdown mi sono trovato ad immaginare come sarebbe stata la ristorazione post covid-19. Ho capito che inevitabilmente sarei andato in difficoltà perché avendo un locale piccolo ma con tante feste in agenda, sarebbe stato difficile accontentare tutti con meno posti disponibili per via del distanziamento tra i tavoli. La fortuna o il caso ha voluto che insieme ad un amico di vecchia data Massimo Pierro, Patron di Villapiana abbiamo deciso di unirci per donare ai nostri ospiti un'estate all'insegna del buon cibo, della buona musica e del divertimento in una cornice bellissima che è quella di Villapiana”. La serata si svolgerà sabato 20 giugno 2020 negli spazi di Villapiana Country House a Coperchia (Via Piana, 8). La cena prevede un menù fisso. I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: 0895683016 – 392 2139670 – 3931418839

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento