"Yoga con noi" all'oasi di Legambiente, il 15 luglio

Per il sesto anno consecutivo continuano gli appuntamenti nei weekend estivi con le lezioni gratuite di Yoga in spiaggia all'Oasi Dunale di Legambiente - Paestum, a cura della Scuola Devayoga Salerno. Si inizia domenica 15 luglio alle 18:30 nell'ambito del festival "Festambiente- Paestumanità" promosso da Legambiente.

L'oramai storico appuntamento con le lezioni di Yoga condotte da Rita Cariello, insegnante di Yoga RYT200 riconosciuta dal più grande organismo internazionale la Yoga Alliance, sono aperte a tutti e spesso sono bi-lingue considerata la presenza di turisti stranieri. La location è la spiaggia libera gestita da Legambiente Paestum in località Torre di Mare - Paestum. Lezioni gratuite, accesso gratuito alla spiaggia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Luci d'Artista anche in provincia: taglio del nastro a Bellizzi

    • Gratis
    • dal 25 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Bivio Pratole
  • Notte bianca di Strabilandia a Bellizzi: ecco i protagonisti e il programma fino a gennaio

    • Gratis
    • dal 29 novembre 2019 al 1 gennaio 2020
    • VIA ROMA

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Concerto di beneficenza "Amadeus" a Salerno

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • SCUOLA DI MUSICA E ARTE AMADEUS
  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Luci d'Artista anche in provincia: taglio del nastro a Bellizzi

    • Gratis
    • dal 25 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Bivio Pratole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento