Battipaglia, tirocini di formazione al comune per studenti universitari

Tale convenzione, dalla durata di cinque anni, consentirà ai tirocinanti di prestare idonea attività formativa inerente il proprio piano di studi

Su proposta del sindaco Cecilia Francese e dell’Assessore Elia Frusciante, con Delibera di Giunta 34, è stata accolta la proposta formulata dall’Università degli studi di Salerno e relativa alla stipula di una convenzione per lo svolgimento di un tirocinio di formazione e di orientamento al lavoro presso la struttura dell’Ente da parte degli studenti universitari. 

Il progetto

Tale convenzione, dalla durata di cinque anni, consentirà ai tirocinanti di prestare idonea attività formativa inerente il proprio piano di studi. Ciò, naturalmente, non costituirà un rapporto di lavoro e l’amministrazione comunale non dovrà sottostare ad alcun onere di spesa, essendo i tirocinanti direttamente assicurati dall’Università, bensì dovrà garantire l’individuazione di un Tutor che di concerto con il Tutor dell’Università provveda alla sorveglianza didattica e fisica degli studenti durante le ore di presenza all’interno della struttura del Comune. Nelle more della Delibera odierna, infine, è stata approvata anche la bozza della convenzione proposta dall’Università degli Studi di Salerno, conditio sine qua non per lo svolgimento delle attività medesime. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attività scolastiche estive: in arrivo il piano del Ministero dell'Istruzione

  • Occupazione giovanile, Confartigianato Salerno e Luca Abete danno il via ai laboratori gratuiti

  • Didattica ed esami a distanza fino al 20 aprile: l'avviso dell'Unisa

  • Ance Aies, Comune di Pellezzano e Ordini professionali: accordo per accesso al Superbonus 110%

  • “Ponte della Solidarietà Italia-Libano”: il III Circolo Didattico di Scafati protagonista del progetto

  • Due scuole campane vincitrici del progetto del Miur: la Voce della Radio

Torna su
SalernoToday è in caricamento