"L'Algoritmo del benessere Donna": il convegno organizzato ad Agropoli

Durante la due giorni diretta dal professor Gian Carlo Di Renzo e dalla dottoressa Paola De Domenico, verranno affrontate le tematiche riguardati la prevenzione, la cura e lo studio delle patologie femminili legate alle diverse fasi di età della donna

Un convegno dal titolo L'Algoritmo del benessere Donna è stato promosso dall'Istituto Clinico Mediterraneo (ICM) di Agropoli. L'incontro che rientra anche nei corsi ECM per le professioni sanitarie, si terrà sabato e domenica 25 e 26 maggio prossimi presso i Castello Angioino Aragonese di Agropoli, a partire dalle ore 15.00 di sabato e dalle ore 9.00 di domenica.

Il corso

Durante la due giorni diretta dal professor Gian Carlo Di Renzo e dalla dottoressa Paola De Domenico, verranno affrontate le tematiche riguardati la prevenzione, la cura e lo studio delle patologie femminili legate alle diverse fasi di età della donna: giovanile, materno fetale e menopausa. L’incontro vede la presenza dei maggiori esperti del settore nonché di tavole rotonde dedicate proprio alle protagoniste delle discussioni vale a dire giovani donne, gestanti e donne in menopausa. Il fine è quello di promuovere, oltre ad un confronto tra esperti, anche un dialogo con le pazienti sempre più diretto e concreto.

Il commento

"Abbiamo istituito dal dicembre 2017 – ha spiegato la dottoressa Paola De Domenico, Direttore sanitario ICM – una Scuola per Gestanti gratuita che aiuta le donne a prepararsi alla maternità, dalla nascita dei figli fino a quando si torna a casa. Non solo, abbiamo istituito l’Ambulatorio avanzato di Ecografia e Diagnostica prenatale. Nel quadro delle attività del reparto di Ostetricia e Ginecologia, nonché per quelle ambulatoriali, questo ambulatorio ci permette di seguire le varie epoche gestazionali e prevenire le problematiche che potrebbero nascere in tali periodi. Il Convegno promosso - ha continuato la De Domenico - ci arricchisce ancora di più perché con esso riusciremo a confrontarci con esperti del settore e, allo stesso tempo, con le donne, giovani e non, alle quali vogliamo fornire tutto il nostro supporto nella gestione delle problematiche e dei lieti eventi legati alle diverse fasi della loro vita". "La nostra cultura aziendale, quella cioè del Network di Ricerca Clinica Neuromed cui l’ICM è parte integrante – ha commentato Mario Pietracupa, presidente della Fondazione Neuromed che aprirà i lavori - ci impone di affrontare tematiche importanti dal punto di vista sia sanitario che sociale. In questo caso crediamo che la prevenzione delle patologie femminili, compreso il loro studio e la loro cura, risulti fondamentale. Proprio nel territorio di Agropoli riteniamo ci siano le condizioni giuste per realizzare un centro di eccellenza che si occupi della donna a trecentosessanta gradi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Istituto comprensivo Salerno V Ogliara: tutto pronto per l'open week e l'incontro "Nessuno escluso"

  • Nuova revisione legale nelle "nano-imprese": il convegno dell'Ordine dei Commercialisti

  • Università: in Italia è boom di lauree online

  • “POLICOM meets...”: Rocco Hunt apre il ciclo di incontri all'Unisa

  • Al via il corso di "Project Management" al Ruggi

  • Unisa: inaugurata la terza edizione del Samsung Innovation Camp

Torna su
SalernoToday è in caricamento