rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Corsi di Formazione Pontecagnano Faiano

"Lets' go(l)": la tavola rotonda sul programma "Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori"

A ridosso della data che sancirebbe l’arrivo della prima tranche delle risorse, il CeSFoL ha, quindi, organizzato la tavola rotonda per venerdì 29 aprile, alle ore 15, in diretta sulla propria pagina LinkedIn

Let's go(l) – il futuro delle Politiche Attive del Lavoro con il Programma di Garanzia Occupabilità dei Lavoratori: questo è il titolo della tavola rotonda organizzata dal CeSFoL per il 29 aprile. Il convegno verterà sul programma Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori. Sono stati, infatti, approvati i Piani Attuativi delle Regioni (Par), stanziati i 660milioni previsti per l’anticipazione entro la fine di aprile e definiti gli obiettivi del governo.

Il convegno

Proprio a ridosso della data che sancirebbe l’arrivo della prima tranche delle risorse, il CeSFoL ha, quindi, organizzato la tavola rotonda per venerdì 29 aprile, alle ore 15, in diretta sulla propria pagina LinkedIn (https://bit.ly/evento_gol).

Ne discuteranno coloro che hanno un ruolo strategico e di indirizzo sul programma. Dopo i saluti istituzionali di Giuseppe Melara, presidente CeSFoL, ci saranno gli interventi di Raffaele Michele Tangorra, commissario straordinario Anpal, Agostino Di Maio, direttore generale Assolavoro; Melania De Nichilo Rizzoli, assessore alla Formazione e Lavoro Regione Lombardia; Sebastiano Leo, assessore Formazione e Lavoro Regione Puglia; Antonio Scavone - assessore al Lavoro, Politiche sociali e famiglia Regione Sicilia; Maurizio Del Conte, docente Diritto del Lavoro Università Bocconi. A concludere i lavori sarà Tiziana Nisini, sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. i temi al centro del confronto il rapporto pubblico privato, la declinazione delle regioni, quando e come il programma diventa operativo.

Il programma

Il programma GOL (Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori) si inserisce nell’ambito della Missione 5, Componente 1, del PNRR, la sezione del Piano dedicata al rilancio delle politiche attive del lavoro. L’azione di riforma nell’ambito delle politiche attive del lavoro, oltre a GOL, prevede il varo di un Piano per le nuove competenze, il potenziamento dei centri per l’impiego e il rafforzamento del sistema duale. GOL fa riferimento al quinquennio 2021/2025 e le risorse complessive stanziate sono pari a 4,4 miliardi di euro, a cui si aggiungono 600 milioni di euro per il rafforzamento dei Centri per l’impiego (di cui 400 già in essere e 200 aggiuntivi) e 600 milioni di euro per il potenziamento del sistema duale.

CeSFoL

CeSFoL (Centro Studi Formazione e Lavoro) è un’associazione senza scopo di lucro autorizzata e finanziata dal Ministero del Lavoro ai sensi della Legge 40/1987. Aggrega tutti gli enti privati che operano nel campo dell’istruzione, della formazione continua e professionale e del lavoro. Supporta concretamente gli associati nel processo di miglioramento, ampliamento, aggiornamento dei loro servizi e know how professionale. La sede del CeSFoL è a Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lets' go(l)": la tavola rotonda sul programma "Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori"

SalernoToday è in caricamento