Martedì, 15 Giugno 2021
Corsi di Formazione

"La Solidarietà" di Fisciano recluta volontari: l'appello

“Questa Pandemia che speriamo di lasciarci alle spalle – sottolinea il presidente Alfonso Sessa - ci ha insegnato che la squadra riesce a fronteggiare anche le peggiori emergenze"

Aperte le iscrizioni dei neovolontari all'associazione di volontariato “La Solidarietà” di Fisciano. Un modo per espandere il personale operativo all’interno di un sodalizio che opera sul proprio territorio di riferimento a 360 gradi, sia nell’ambito delle emergenze sanitarie che in quello di prestazioni e servizi alla persona, soprattutto nei confronti di soggetti più bisognosi. L’invito è rivolto a tutti i maggiorenni animati da spirito di solidarietà e di collaborazione, nell’intento unitario di aiutare il prossimo e rendere un servizio utile alla collettività in diversi ambiti di competenza.

“Questa Pandemia che speriamo di lasciarci alle spalle – sottolinea il Presidente de “La Solidarietà” Alfonso Sessa - ci ha insegnato che la squadra riesce a fronteggiare anche le peggiori emergenze. Noi oggi vogliamo far crescere la nostra squadra per essere sempre al passo coi tempi. Aderisci anche tu al nostro progetto. Diventa volontario di questa associazione. Potrai avere l'opportunità di aiutare il prossimo e di essere impiegato nelle numerose attività sociali che svolgiamo”. Nel periodo della pandemia, “La Solidarietà” è stata impegnata su più fronti, a cominciare dal primo lockdown con le continue emergenze quotidiane, che hanno evidenziato una grande prova di coraggio e di solidarietà da parte dei volontari, fino ad oggi, con un supporto sempre attivo nella campagna vaccinale, che poco alla volta sta favorendo un atteso ritorno alla normalità. Tutti gli interessati alle selezioni per diventare volontari de “La Solidarietà” possono chiamare il seguente numero di telefono: 393.0555021 per chiedere informazioni e chiarimenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Solidarietà" di Fisciano recluta volontari: l'appello

SalernoToday è in caricamento