Sellalab, ciclo di webinar gratuiti su digital transformation open innovation

Una serie di incontri “a distanza”con professionisti, esperti e startup che fanno parte del network di Sellalab per essere sempre aggiornati anche in questo periodo particolare

Scoprire e approfondire comodamente da casale strategie per iniziare a vendere online, per intercettare i potenziali clienti attraverso le ricerche che fanno sul web, come rendere più efficiente il proprio software aziendale, quali sono le opportunità date dai nuovi social network come TikTok oppure come far diventare più attrattivo il proprio profilo di Linkedin o ancora studiare i consigli per parlare in pubblico con carisma. Sono solo alcune delle tematiche che verranno affrontate nel corso dei webinar - eventidi formazione online in diretta - che Sellalab, la piattaforma di innovazione del gruppo Sella, organizza per continuare con a offrire momenti di divulgazione e confronto sui temi della digital transformation e dell’open innovation. Un modo per tenersi aggiornati comodamente da casa anche in questi giorni particolari.

Webinar gratuiti, come partecipare

Partecipare ai webinar è semplice: e sufficiente iscriversi all’appuntamento scelto direttamente dal sito www.sellalab.com. Una volta completata l’iscrizione, si riceverà un link che permetterà di accedere al webinar nel giorno e nell’orario prestabilito. La caratteristica principale di questa tipologia di eventi virtuali è data dalla possibilità per i partecipanti di intervenire attivamente durante l’evento, replicando l’interattività tipica degli eventi “in presenza”. Relatori dei vari incontri saranno professionisti, esperti, startup di tutta Italiache fanno parte del network Sellalab. I webinar organizzati da Sellalab sono gratuiti e in continuo aggiornamento, così come le tematiche che verranno affrontate di volta in volta. Il calendario aggiornato degli appuntamenti è disponibile sul sito di Sellalab.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Genitori Salerno Sì DAD": "Che i dirigenti scolastici procedano con le lezioni a distanza"

  • Le panchine come banchi e la piazza come aula: DAD all'aperto per gli studenti del Tasso

  • Cambiamenti digitali: il progetto "Novamentis" di 5 scuole salernitane si classifica al 2° posto in Campania

  • "Sostegno all'attività di ricerca": i precari Unisa scrivono al Rettore

  • Premi e riconoscimenti, anche i docenti Unisa nella classifica dei “Top Scientists 2019-2020”

  • Unisa ottiene l'Erasmus Charter for Higher Education 2021-2027

Torna su
SalernoToday è in caricamento