rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Formazione

Giornata all’Educazione stradale: Aci Salerno fa tappa al liceo di Padula

Il primo corso è stato dedicato agli alunni delle classi quarte e quinte

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Continuano gli incontri dell’Automobile Club Salerno con gli studenti per i corsi di Educazione stradale. Questa volta i formatori dell’Aci sono stati a Padula (SA), al Liceo scientifico “Carlo Pisacane”. Gli allievi hanno seguito con interesse la lezione interattiva del consigliere dell’Aci Salerno, Vincenzo Cerrato. Proiezione di video, risposte alle domande degli studenti sui comportamenti corretti da tenere quando si è in strada, come semplici pedoni o alla guida di una bicicletta come di un’auto.Più di 200 gli studenti coinvolti. Il primo corso è stato dedicato agli alunni delle classi quarte e quinte: agli studenti più grandi di età, l’intervento si è incentrato su "Gli effetti della distrazione alla guida". Il secondo incontro ha coinvolto invece le classi seconde sulle tematiche relative a "Gli utenti deboli della strada". Nutrita la presenza dello staff dell’ Automobile Club Salerno presente con il Presidente Vincenzo Demasi, il Direttore Giovanni Caturano, il Delegato Aci di Sala Consilina Michele Calandriello e l’Account Sviluppo Rete di Aci Informatica Salvatore Riccio. «L’educazione stradale consente di vivere la vita in sicurezza e assicurare il rispetto di se stessi e degli altri e - ha sottolineato il presidente Demasi -. Tra i compiti dell’Automobile Club c’è anche la formazione dei giovani, che saranno i cittadini del domani, e con una guida in sicurezza si potrà utilizzare l’auto per godere della vita e allontanare i pericoli, nel rispetto di quelle regole e di quei valori che servono a salvare il futuro di ogni giovane». «L’Aci si occupa di tutti gli aspetti della mobilità, dello sport e del turismo,  dall’uso dell’auto di tutti i giorni a tutte le competizioni sportive automobilistiche – ha affermato il direttore Caturano -. Il mondo dello sport automobilistico, come quello dell’uso quotidiano della strada hanno come denominatore comune il fattore sicurezza nei tre elementi caratterizzanti l’uso della strada: la persona umana, il veicolo e la strada. Cerchiamo di occuparci costantemente di queste tematiche, ma tanto più siamo stati contenti di accogliere l’invito del Liceo Scientifico di Padula in occasione della “Settimana della Sicurezza Stradale”; una opportunità in più per promuovere la sicurezza stradale».L’Automobile Club Salerno, attraverso il Presidente Vincenzo Demasi e il Direttore Giovanni Caturano ha voluto  ringraziare gli studenti per la particolare attenzione e partecipazione ai corsi e, con loro, il ringraziamento è andato anche al Dirigente scolastico professor Pietro Mandia e alla Referente per l’Educazione Stradale Carmela Pessolano, unitamente ai docenti che hanno accompagnato i ragazzi.Sono numerose le scuole di Salerno e provincia che stanno richiedendo all’Aci Salerno, attraverso il portale Edustrada del Ministero dell’Istruzione, di organizzare i corsi sulle diverse tematiche che riguardano la sicurezza stradale e adatti ad ogni classe e ad ogni età.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata all’Educazione stradale: Aci Salerno fa tappa al liceo di Padula

SalernoToday è in caricamento