rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Scuola

"Aiuoliamoci": si conclude il progetto realizzato da Forma Mentis Salerno

"La costruzione di una coscienza ambientale attiva e partecipativa, partendo dai bambini": questa la mission del progetto Aiuoliamoci di Forma Mentis ODV

"La costruzione di una coscienza ambientale attiva e partecipativa, partendo dai bambini" questa la mission del progetto Aiuoliamoci di Forma Mentis ODV che si è appena concluso. Il progetto ha coinvolto i bambini in un percorso formativo sulla salvaguardia dell’ambiente, partendo dal verde pubblico e da quelle zone maltenute per restituire decoro al quartiere e alla città. 

Il progetto

Aiuoliamoci è stato patrocinato dalla Regione Campania, dal Comune di Salerno, dalla Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, da Salerno Solidale spa e dalla S.I.S. School of International Studies srl, e sostenuto dai soggetti del terzo settore Poldo Soc. Coop. Sociale, ASD Futura Salerno, Rafiki ODV e Salerno in Green ODV. Tra momenti di gioco e formazione i bambini hanno appreso tecniche di intaglio, pittura, scultura e manipolazione che hanno messo in pratica creando oggetti con materiali da riciclo, toccando con mano l’importanza della sostenibilità e della salvaguardia della natura, per responsabilizzare e responsabilizzarsi verso il bene pubblico. Le realizzazioni dei giovani artisti sono state protagoniste dei due appuntamenti con i mercatini sociali itineranti che si sono tenuti a Fratte, presso la Villa Comunale e in via Achille Napoli. 

I due appuntamenti con i Green Street Market hanno visto un grande coinvolgimento di pubblico che ha potuto “acquistare” con libere donazioni i lavori realizzati dai bambini durante i laboratori, contribuendo così al raggiungimento del budget necessario per la piantumazione delle aiuole. È stata anche un’occasione utile per rendere partecipe la comunità nelle attività di rispristino delle aree verdi urbane e nella sensibilizzazione per la loro tenuta e manutenzione.

Le aiuole sono state scelte proprio dai protagonisti del progetto che passeggiando in città alla ricerca di spazi verdi urbani degradati, tra perlustrazioni e fotografie hanno classificato le zone che necessitavano di una rigenerazione. Gli interventi di piantumazione sono stati eseguiti in Via Michele Conforti e in via Nicola Buonservizi, via Guido Vestuti, via S. Calenda e Via Manganario, mentre le operazioni di pulizia hanno riguardato Piazza Falcone e Borsellino, Via Francesco Spirito (Pulizia, rasatura aiuola), Via Cristoforo Capone (Pulizia, rasatura aiuola) e Via Dei Greci.

Il commento

Soddisfatto Sergio De Martino, presidente di Forma Mentis ODV: "È stata una bellissima ed entusiasmante avventura che abbiamo concluso nel migliore dei modi. L’impatto sociale raggiunto è ragguardevole considerando che eravamo alla prima esperienza di realizzazione di un progetto così ampio che prevedeva degli step di attività legati alla salvaguardia ed al ripristino del bene pubblico. Siamo orgogliosi di aver realizzato il progetto avvertendo la vicinanza e il sostegno delle famiglie e dei collaboratori (che non finirò mai di ringraziare) e di aver raggiunto l’obiettivo generale del progetto: far ritornare alla socialità i bambini e i ragazzi dopo un periodo molto complicato per le relazioni umane. Ringraziamo tutte le organizzazioni del terzo settore che si sono lasciate coinvolgere e tutti i partner istituzionali, in special modo il Referente di progetto del Dipartimento delle Politiche della Famiglia, la dottoressa Sabrina Saccomandi. Naturalmente - conclude - questo entusiasmo non sarà disperso, ma sarà anzi da stimolo per le prossime progettualità che abbiamo da offrire alla comunità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiuoliamoci": si conclude il progetto realizzato da Forma Mentis Salerno

SalernoToday è in caricamento