rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Scuola

“A scuola di legalità” , a Teggiano seminario con studenti e Istituzioni per parlare di legalità

L'iniziativa educativa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Tutto pronto per il seminario "La Legalità" che si terrà lunedì 30 maggio alle ore 10.30 presso l'Aula Magna del Polo Liceale Pomponio Leto di Teggiano, nel salernitano. L'incontro rientra nel progetto "Laboratorio educazione alla legalità” sarà coordinato dalla cooperativa sociale “Il Sentiero”. Dopo i saluti istituzionali della dirigente scolastico prof.ssa Maria D’Alessio, interverranno il sindaco del comune di Teggiano Michele Di Candia, Don Vincenzo Federico in rappresentanza della Cooperativa e il professore Marco Antonio D'Aiutolo, scrittore e studioso di storia e filosofia morale. Interventi che getteranno le basi per costruire un dialogo diretto con gli studenti sulla tematica della legalità e dell’etica sociale. Modererà l'incontro la giornalista, Dott.ssa Mariateresa Conte, membro della fondazione “Angelo Vassallo, sindaco pescatore” nonché vincitrice del premio giornalistico internazionale d’inchiesta “Marzani”. L'evento, coordinato dagli esperti docenti Giancarlo Guercio e Dario Luca Mattia, ha permesso a più di 50 studenti , in diversi momenti dell'anno scolastico, di affrontare anche mediante l'approccio cinematografico, il tema della mafia e della sua presenza concreta nella vita di tutti i giorni. La conoscenza è infatti, la prima forma di legalità. «Il percorso formativo proposto agli studenti – spiega il prof. Dario Luca Mattia – ha tenuto conto del concetto di legalità attraverso le sue varie sfaccettature: legalità nell’evoluzione storica, sociale, etica, nonché cinematografica con la proiezione di film: “La mafia uccide solo d’estate”, “Bulli solo a metà”».

 Il professore Mattia, dunque, non ha tralasciato la tematica delle illegalità mafiose radicate nel territorio: «Ho cercato di far comprendere, di come le mafie operino anche nel nostro territorio attraverso lo spaccio di droga, la gestione della prostituzione o del così detto “pizzo” tanto decantato nelle serie televisive ma molto vicino a noi».  Al seminario parteciperanno tra gli altri, come ospiti d'onore della giornata, esponenti di spicco delle Istituzioni e  autorità regionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“A scuola di legalità” , a Teggiano seminario con studenti e Istituzioni per parlare di legalità

SalernoToday è in caricamento