Mercoledì, 28 Luglio 2021
Scuola

Micronidi e asili: taglio del nastro ad Amalfi, riprendono le attività a Battipaglia

Apre il micronido comunale ad Amalfi e riprendono le attività di Asilo Nido e Micronido a Battipaglia

L'inaugurazione ad Amalfi

Apre le porte il micronido comunale di Amalfi. Un nuovo servizio offerto nel capoluogo della Divina costiera, destinato ai bambini da 3 a 36 mesi e gestito dal Piano di Zona S2 per il tramite delle cooperative "La Fonte" e "Il Girasole" in A.T.I. Ieri, in forma ristretta, si è tenuta una benedizione del luogo alla presenza del parroco di Amalfi Don Antonio Porpora e di una rappresentanza dell'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Daniele Milano. I locali sono stati progettati per ospitare 15 bambini ma per l'anno educativo in corso, in ossequio alle norme anti-covid, ne saranno accolti 10.

 

Parla l'assessore alle Politiche Sociali Francesca Gargano

Il Micronido rappresenta una occasione di crescita per i nostri bambini ma anche un sostegno concreto alla genitorialità nel nostro Comune.

Il Micronido inaugura di fatto la "seconda vita" dell'edificio dismesso della Ex Pretura in via Casamare ad Amalfi, recentemente rinnovato grazie ai lavori voluti dall'Amministrazione Milano e finanziati con fondi di bilancio comunale. Lo stabile da oggi destinato a nuovo centro di aggregazione ospiterà, a pieno regime, spazi per la socialità, l'incontro e la crescita della comunità.

Il commento del sindaco, Danieke Milano


Sono tanti i sogni che iniziano a realizzarsi: il recupero di una struttura pubblica dismessa, il riadattamento della stessa per colmare esigenze patite atavicamente dalla nostra comunità, l'attivazione di un servizio di civiltà - come il Micronido - a cui fino a pochi anni fa ad Amalfi era inimmaginabile pensare.

Ed abbiamo già appostato risorse per compiere nuovi interventi nei prossimi mesi, con l'obiettivo di rendere la struttura ancora più funzionale ed accogliente. 

Asilo a Battipaglia

Intanto a partire da domani, mercoledì 13 gennaio, a Battipaglia ripartono anche le attività di Asilo Nido e Micronido di Via Indipendenza e rivolte ai bimbi fino a tre anni. Tali attività saranno aperte dal lunedì al sabato, dalle ore 8:00 e sino alle ore 12:30. Al momento sono già diverse le famiglie che hanno provveduto ad iscrivere i bambini; ciò nonostante, è ancora possibile procedere con l’inoltro della relativa domanda rivolgendosi all’ufficio “Servizi Sociali”, presso il Comune. Finanziato e gestito dall’Ambito Territoriale del Piano Sociale di Zona S4, il predetto servizio è stato affidato alla Coop. Progetto 2000, e la struttura ospitante è stata di recente oggetto di adeguamento e ristrutturazione durante il periodo di chisura c.d. da “lockdown”.  Tutte le attività saranno svolte in osservanza della normativa anti COVID-19.

Il commento dell'assessore alle Politiche Sociali Francesca Giugliano:

La riapertura delle attività di Asilo Nido e Micronido di Via Indipendenza, che seguono la riapertura della scuola dell’infanzia e delle prime due classi della primaria, avvenuta nella giornata di lunedì, rappresenta senz’altro un passo importante verso un graduale ritorno alla normalità. Chiaramente, siamo ancora nel pieno della Pandemia, e guai ad abbassare la guardia, ma garantire ai nostri bambini il ritorno alla socialità induce a guardare con maggiore speranza al futuro.

D’altronde, la nostra amministrazione è costantemente attenta ai bisogni dei nostri piccoli e faremo tutto quello che si renderà necessario affinché possa tornare a splendere il sorriso in ognuno di loro.



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Micronidi e asili: taglio del nastro ad Amalfi, riprendono le attività a Battipaglia

SalernoToday è in caricamento