Ogliara, parte il concorso per vincere l'impianto di acqua microfiltrata a scuola

L'iniziativa è stata organizzata dall’Istituto Comprensivo con il patrocinio di Legambiente e il partenariato di Cosma Srl (Salerno), AzC (Consulenza Tecnica Specialistica) e della dottoressa Anna Cirino (specialista in Medicina Generale)

Partirà domani (giovedì 20 febbraio)  il concorso “Dont’Recycle, Refill” “Non limitarti a riciclare, ricarica” organizzato dall’Istituto Comprensivo di Ogliara con il patrocinio di Legambiente e il partenariato di Cosma Srl (Salerno), AzC (Consulenza Tecnica Specialistica) e della dottoressa Anna Cirino (specialista in Medicina Generale).

I dettagli

Una delle scuole dell'istituto di Ogliara, dunque, potrebbe vincere un impianto erogatore di acqua microfiltrata a vantaggio dei piccoli alunni per l'uso nei locali scolastici. Vincerà la scuola che sarà riuscita a coinvolgere maggiormente le famiglie. “Proviamo tutti a partecipare compatibilmente con i propri impegni. Per la presentazione – dichiara la preside Lenza -  avremo ospiti d'eccezione come Legambiente che ci aggiornerà sui rischi delle microplastiche, poi la dottoressa Cirino (medico di base) che ci suggerirà le tipologie di acque più indicate per la salute di grandi e piccini, fino a capire come leggere le etichette delle acque imbottigliate ed evitarne i rischi grazie agli ingegneri associati di A2C”. Insomma un breve workshop condensato in poco meno di un'ora tra spunti interessanti. L’appuntamento è per le ore 17 presso il teatro scuola Giovi Piegolelle. E per la fine è attesa una simpatica sorpresa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attività scolastiche estive: in arrivo il piano del Ministero dell'Istruzione

  • Didattica ed esami a distanza fino al 20 aprile: l'avviso dell'Unisa

  • “Ponte della Solidarietà Italia-Libano”: il III Circolo Didattico di Scafati protagonista del progetto

  • Due scuole campane vincitrici del progetto del Miur: la Voce della Radio

  • "Dall'orto parlante al piatto parlante", a Rocca progetto per gli studenti del B. Rescigno

  • Unisa: al via la Masterclass "Informa(l)mente. Professioni e Mass-Media"

Torna su
SalernoToday è in caricamento