Olio extravergine per la mensa scolastica: agevolazioni per chi lo dona a Caggiano

Per promuovere stili di vita e consumi “sostenibili”, i donatori di olio potrebbero vedersi riconosciute detrazioni alla quota di iscrizione al servizio mensa

Salute e genuinità sono le parole d'ordine, a Caggiano: anche quest’anno si rinnova l’invito dell’amministrazione comunale alle famiglie del territorio per donare olio extravergine d’oliva per le scuole.

Gli obiettivi

Per promuovere stili di vita e consumi “sostenibili”, i donatori di olio potrebbero vedersi riconosciute detrazioni alla quota di iscrizione al servizio mensa. Grazie all'iniziativa, dunque, ai piccoli alunni vengono offerti prodotti a chilometro zero, nell'ottica di una sana educazione alimentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio extravergine per la mensa scolastica: agevolazioni per chi lo dona a Caggiano

  • Ambiente e scuola: borracce riutilizzabili per gli alunni, presentata l'app Junker

  • Baciami senza rete: il corso di formazione con Paolo Crepet

  • #Amalfi365: al via i primi due laboratori

  • Revisione degli Enti Locali e Manovra Finanziaria: la due giorni di formazione

  • Guardie ambientali: il corso di formazione del Comune di Pellezzano

Torna su
SalernoToday è in caricamento