Scuola Scafati

“Ponte della Solidarietà Italia-Libano”: il III Circolo Didattico di Scafati protagonista del progetto

Non solo raccolta di materiale didattico, ma anche lavori prodotti dalle mani e dal cuore dei piccoli. A questo si è aggiunto anche un percorso educativo di sensibilizzazione sull’argomento, in modo da far avvicinare i più giovani al valore della solidarietà

Nel donare si riceve: lo sa bene il III Circolo Didattico di Scafati protagonista nel progetto internazionale “Ponte della Solodarietà Italia-Libano”, promosso dall’associazione “Ampio Raggio”. Non solo raccolta di materiale didattico, ma anche lavori prodotti dalle mani e dal cuore dei piccoli. A questo si è aggiunto anche un percorso educativo di sensibilizzazione sull’argomento, in modo da far avvicinare i più giovani al valore della solidarietà. Il materiale didattico raccolto è già stato donato all’associazione Ampio Raggio sarà presto inviato in Libano.   

Parla la dirigente Rita Maddaloni

“Gli alunni hanno realizzato dei lavoretti ed hanno preso parte ad un programma, realizzato dagli insegnanti, che mira alla sensibilizzazione nei confronti di realtà difficili come quelle del Libano. Un’esperienza positiva, accolta con entusiasmo dai piccoli e che va avanti da circa un anno e mezzo. Ogni team ha elaborato dei percorsi educativi, con gli alunni che hanno raccolto anche piccoli doni”

Il commento del presidente di Ampio Raggio, Antonio Pio Autorino

“Ringraziamo la dirigente, dr.essa Rita Maddaloni, il corpo docente e soprattutto i piccoli, grandi studenti del III Circolo Didattico di Scafati. Il loro aiuto e la loro solidarietà arricchiscono il nostro progetto con l’amore puro che solo i più piccoli possono provare. E’ proprio attraverso i più giovani che si può creare un futuro pieno di collaborazione e condivisione”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ponte della Solidarietà Italia-Libano”: il III Circolo Didattico di Scafati protagonista del progetto

SalernoToday è in caricamento