Cambiamenti digitali: il progetto "Novamentis" di 5 scuole salernitane si classifica al 2° posto in Campania

Il progetto nasce da un partenariato formato da 5 scuole salernitane: l'istituto Vicinanza-Pirro, in qualità di capofila, il liceo Severi, il liceo Regina Margherita, l'istituto d’istruzione superiore Genovesi-Da Vinci e l'istituto comprensivo Barra

Creare laboratori 4.0 e percorsi educativi e formativi correlati attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali per offrire una didattica ancora più ampia e completa: questi sono gli obiettivi di Novamentis, progetto classificatosi al secondo posto su base regionale al bando della Regione Campania Cambiamenti digitali.

Il progetto

Il progetto nasce da un partenariato formato da 5 scuole salernitane: l'istituto Vicinanza-Pirro, in qualità di capofila, il liceo Severi, il liceo Regina Margherita, l'istituto d’istruzione superiore Genovesi-Da Vinci e l'istituto comprensivo Barra. In quanto capofila, l'istituto Vicinanza-Pirro ha il ruolo di coordinatore degli interventi è delle azioni previste, in sinergia con le altre istituzioni scolastiche. 

Il progetto prevede 3 azioni fondamentali. La prima riguarda l'acquisto di strumentazioni che consentono di realizzare adeguamenti infrastrutturali e la creazione della cultura digitale. Il secondo punto è sulla formazione dei docenti attraverso l'apprendimento della didattica multidisciplinare innovativa e digitale. La terza fase è concentrata sulla formazione degli alunni con percorsi educativi digitali tesi anche all’inclusione sociale e culturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme Covid nelle scuole, il gruppo “Genitori Salerno SÌ DAD” scrive a Draghi

  • “Trovare lavoro ai tempi del Covid-19”: tutto pronto per i tre seminari per laureandi e laureati

  • Il liceo Genoino di Cava ospita le Olimpiadi di matematica: 90 minuti di quesiti

  • Cava, passato e presente a confronto al liceo “Genoino”

  • "I Care": il corso per volontari della Croce Rossa organizzato dal Comitato Costa Amalfitana

  • Leadership and Digital Transformation: il master nato dalla collaborazione tra Unisa e Forze Armate

Torna su
SalernoToday è in caricamento