Regione Campania: arrivano le borse di studio per 23560 studenti

“La borsa di studio – dichiara l’assessore Lucia Fortini – è una misura economica che punta ad alleggerire il peso economico dell’istruzione dei figli per le famiglie più disagiate e rappresenta uno strumento di sostegno sociale"

Trecento euro di contributo per 23.560 studenti delle scuole superiori della Campania. “La borsa di studio – dichiara l’assessore Lucia Fortini – è una misura economica che alleggerisce il peso economico dell’istruzione dei figli per le famiglie più disagiate e rappresenta uno strumento di sostegno sociale nella lotta alla dispersione scolastica. Per il terzo anno consecutivo la Regione Campania ha deciso di continuare ad investire nel diritto allo studio confermando che scuola e istruzione sono tra le sue priorità”.

I dettagli

Il decereto è stato pubblicato ieri sera, lunedì 13 luglio, sul Bollettino Ufficiale della Regione e approva la graduatoria dei beneficiari delle borse di studio per l’anno scolastico 2019-2020. Con il bando “iostudio” l’assessorato regionale all’Istruzione, Politiche Sociali e Politiche Giovanili aveva già sbloccato 7 milioni di euro per le borse di studio riservate agli studenti di famiglie con ISEE non superiore ai 15.748.48 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme Covid nelle scuole, il gruppo “Genitori Salerno SÌ DAD” scrive a Draghi

  • Angri, un'importante realtà per il "Cambridge Preparation Center"

  • McDonald's investe sui giovani dipendenti: la storia di Alessio, giovane architetto salernitano

  • Conversione energetica: arriva una nuova scoperta firmata Unisa

  • “Trovare lavoro ai tempi del Covid-19”: tutto pronto per i tre seminari per laureandi e laureati

  • Quali esigenze e quale futuro per la Mobilità da e verso Unisa: un questionario

Torna su
SalernoToday è in caricamento