Mensa scolastica: riprendono le attività a Castellabate, le informazioni e le agevolazioni

La Giunta comunale ha deciso, come già fatto in via sperimentale lo scorso anno, di garantire un supporto economico per l'acquisto dei ticket

Al via, dal 19 ottobre negli istituti scolastici di Castellabate, un importante servizio gestito attraverso la società pubblica “Castellabate Servizi”: l'erogazione dei pasti agli studenti. La Giunta comunale, al fine di agevolare le famiglie con basso reddito, aggravato ulteriormente dallo stato di emergenza legato alla diffusione del Covid-19, ha deciso, come già fatto in via sperimentale lo scorso anno, di garantire un supporto economico per l'acquisto dei ticket per i pranzi degli alunni con la corresponsione gratuita o semigratuita di buoni mensa.

Le informazioni

Tutte le informazioni relative alle modalità di richiesta dei ticket mensa, ed i modelli di iscrizione 2020/2021 sono scaricabili sul portale web istituzionale del Comune di Castellabate e disponibili presso l'Ufficio Politiche sociali in via Roma a Santa Maria, tel.: 0974960147 eMail: servizisociali@comune.castellabate.sa.it e nei diversi  plessi dell’I.C. Castellabate. I genitori degli alunni che non utilizzeranno più i blocchetti mensa, perché iscritti alla scuola primaria, possono chiedere entro il 30.10.2020 il rimborso dei ticket relativi al servizio di mensa scolastica non utilizzati a causa della chiusura delle scuole per l'emergenza sanitaria da Covid -19, mentre i genitori degli alunni che continuano a frequentare la scuola dell'infanzia devono chiedere la convalida dei ticket rilasciati per l'anno scolastico 2019/2020.

Parla l'assessore alla Pubblica Istruzione e alle Politiche sociali, Elisabetta Martuscelli:

In quest'anno scolastico gravato da straordinarie difficoltà l'Amministrazione ha voluto garantire la mensa scolastica, un servizio che non verrà fermato dalla pandemia ma che sarà erogato con un’attenzione massima alle regole, senza subire alcun rialzo dei costi per le famiglie, supportate inoltre con un bonus dedicato a chi ha difficoltà economiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si torna in classe dal 25 novembre, ma altri comuni rinviano la riapertura delle scuole

  • Allarme contagi a Pagani: il sindaco rinvia l'apertura delle scuole a gennaio

  • Riapertura della scuole: lezioni sospese fino al 4 dicembre a Giffoni e San Cipriano, l'appello delle mamme di Pontecagnano

  • Scuole chiuse fino al 22 dicembre a Scala e Ravello, posticipo delle lezioni anche a Tramonti

  • Covid-19 a Cava e Vietri: i sindaci prorogano la chiusura delle scuole

  • Scuola: la riapertura "divide" i genitori campani, Battipaglia sospende le attività fino al 1° dicembre

Torna su
SalernoToday è in caricamento