Soft Skills Journey: i webinar per sviluppare e potenziare la propria creatività

Aperte le iscrizioni per partecipare in diretta ai webinar interattivi ospitati sulla piattaforma di Tutored, la community social per studenti universitari e giovani laureati

Un viaggio virtuale in quattro tappe per potenziare la tua creatività, sperimentando il potere delle parole e l’energia che genera nuove idee. Un’esperienza da vivere per imparare divertendosi, utile per entrare nel mondo del lavoro e per la vita di tutti i giorni. E, come alla fine di ogni viaggio, per scoprirsi diversi da quando si è partiti.

Visual storytelling experience

La narrazione è parte integrante della nostra vita. Le fiabe che ascoltavamo da piccoli, il primo libro divorato, il film preferito che vorremmo vedere e rivedere ancora, quella serie televisiva che vorremmo non finisse mai. La narrazione pervade la nostra vita e lascia tracce indelebili nella nostra memoria. E ora che in un colloquio di lavoro o nella vita di tutti i giorni ci troviamo dall’altra parte, quella del narratore, come ce la giochiamo? Di persona o davanti ad un monitor, a voce alta o sussurando, usando anche la nostra immagine, dosando le pause, cercando il ritmo delle parole, le immagini, i colori: scopriamo tutti gli ingredienti utili per creare una connessione con il nostro pubblico, veicolare significati, informare ed emozionare il proprio target, mantenendo sempre alta l’attenzione. In questo viaggio alla scoperta delle infinite possibilità di essere noi stessi, avremo anche modo di metterci alla prova, sperimentando il nostro coraggio e la nostra creatività, raccontando in prima persona tutte le nostre sfumature. La guida è affidata a Emanuela Truglia, Functional Strategy Manager di Accenture Francesca Isola, Attrice, Autrice e Trainer

Giorno 1
11 giugno 2020 | h 18.00-20.00

Giorno 2
18 giugno 2020 | h 18.00-20.00

Con l'iscrizione, sarà possibile partecipare in diretta ai webinar interattivi ospitati sulla piattaforma di Tutored, la community social per studenti universitari e giovani laureati.

Design thinking experience

Le idee sono dentro di noi. Dobbiamo solo farle emergere. E allora impariamo a solleticare la nostra immaginazione, per metterla in moto e infrangere gli stereotipi, le convenzioni, i luoghi comuni e lasciare che il guizzo creativo prenda il potere sulla razionalità. Come arrivare alla soluzione di un problema? Quali sono le reali esigenze dei clienti? Qual è la giusta domanda alla quale rispondere? Scopriremo un nuovo approccio all’innovazione che cerca di comprendere i bisogni dell’utente immaginando più soluzioni possibili per rispondere alle sue esigenze. Capacità analitiche e creatività lavorano insieme per portarci a prendere strade inconsuete, soluzioni inaspettate che diventano realtà. A  guidarci saranno Jessica Ridenti, Technology Consultant di Accenture, Chiara Pizzocaro, Management Consultant di Accenture, Giuseppe Detomaso, Technology Consulting Analyst di Accenture

Giorno 1
25 giugno 2020 | h 18.00-19.45

Fai sentire la tua voce! Al termine di questa sessione potrai partecipare a una challenge di Design Thinking @Home: le migliori proposte verranno selezionate per partecipare a un'esclusiva sessione di Design Thinking con i nostri esperti.

Giorno 2
1 luglio 2020 | h 18.00-19.45
Sessione esclusiva per i vincitori della challenge di Design Thinking @Home.

Con l'iscrizione sarà possibile partecipare in diretta ai webinar interattivi ospitati sulla piattaforma di Tutored, la community social per studenti universitari e giovani laureati.

Link per l'iscrizione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si torna in classe dal 25 novembre, ma altri comuni rinviano la riapertura delle scuole

  • Allarme contagi a Pagani: il sindaco rinvia l'apertura delle scuole a gennaio

  • Riapertura della scuole: lezioni sospese fino al 4 dicembre a Giffoni e San Cipriano, l'appello delle mamme di Pontecagnano

  • Scuole chiuse fino al 22 dicembre a Scala e Ravello, posticipo delle lezioni anche a Tramonti

  • Covid-19 a Cava e Vietri: i sindaci prorogano la chiusura delle scuole

  • Scuola: la riapertura "divide" i genitori campani, Battipaglia sospende le attività fino al 1° dicembre

Torna su
SalernoToday è in caricamento