rotate-mobile
Università

Unisa, Scienze del Turismo attiva il laboratorio sulle colline salernitane

Nuove opportunità offerte dall’UNISA -Dipartimento di Economia e Statistica dell’Università di Salerno, attraverso il corso di laurea della Professoressa Monica Maglio

E' previsto il 15 maggio, per gli studenti del corso di Laurea in Scienze del Turismo dell'Università degli Studi di Salerno della Professoressa Monica Maglio, il laboratorio sul territorio nell'area di Colline Salernitane. Obiettivo è fornire una valenza applicativa alle teorie, metodi e strumenti di indagine del territorio, illustrati durante le lezioni frontali. L'itinerario si svilupperà lungo un percorso che parte da Giffoni Valle Piana e arriva a Castiglione del Genovesi; dove gli studenti (circa 30) potranno incontrare gli attori dello sviluppo locale e conoscere meglio la realtà rurale.

Le attività di ricerca, che dureranno per tutto l’anno, hanno visto un primo momento di report presentato nel convegno nazionale, che si è svolto a Febbraio scorso a Roma e che ha dato risalto al percorso per una attività di animazione efficace e rigenerativa di uno smart village. I giovani del Corso faranno visita anche alla Struttura del GAL, dove ad accoglierli ci sarà il Coordinatore, Eligio Troisi e il suo staff e sarà anche un momento di confronto, dove i giovani potranno apprendere le attività che il GAL ha messo in campo in questi anni e, soprattutto, le opportunità future che interesseranno il territorio picentino, con una programmazione e una strategia che metta il “fattore Turismo” al primo posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unisa, Scienze del Turismo attiva il laboratorio sulle colline salernitane

SalernoToday è in caricamento