Giovedì, 5 Agosto 2021
Università

Unisa, si rinnova l'accordo con il parco archeologico Paestum e Velia

A sottoscrivere il nuovo accordo saranno il rettore Vincenzo Loia e il direttore del Parco Massimo Osanna, direttore generale dei Musei del ministero della Cultura

Domani, martedì 13 luglio, alle 15, nella sala stampa "Biagio Agnes" del campus di Fisciano, si terrà la firma per il rinnovo dell'accordo tra l'Università di Salerno e il Parco Archeologico di Paestum e Velia.

L'accordo

A sottoscrivere il nuovo accordo saranno il rettore Vincenzo Loia e il direttore del Parco Massimo Osanna, direttore generale dei Musei del ministero della Cultura. L'accordo, si legge in una nota dell'Ateneo, "rinnova e rilancia la collaborazione interistituzionale tra i due enti, alla luce della sinergia operativa già esistente e di cui sono testimonianza, tra le diverse iniziative congiunte, la redazione del primo Bilancio Sociale del Parco e il progetto di monitoraggio sismico del Tempio di Nettuno, entrambi curati e condotti con l'Ateneo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unisa, si rinnova l'accordo con il parco archeologico Paestum e Velia

SalernoToday è in caricamento