Al via il Master per Esperto in servizi e politiche del lavoro presso la IUL

L’Università Telematica degli Studi IUL da il via ad un percorso sulla gestione occupazionale e del mercato del lavoro

Prende il via il nuovo master di I livello per Esperto in servizi e politiche del lavoro. Il master, organizzato dall'Università Telematica degli Studi IUL, in collaborazione con Talent4You, intende formare profili professionali specializzati per gli operatori pubblici e privati dei servizi per l'impiego: centri per l'impiego, agenzie per il lavoro, enti ed istituzioni di istruzione e formazione, associazioni di volontariato, associazioni datoriali e sindacali, organi di governo locale, regionale e nazionale.

Il master

L'esigenza di creare un percorso specifico degli operatori dei servizi per l'impiego nasce dagli interventi che il Ministero del Lavoro ha messo in campo a partire dal 2015 con un Piano straordinario di potenziamento dei centri per l'impiego e delle politiche attive del lavoro, per mezzo della sua Agenzia Anpal e in stretto raccordo con le Regioni.

Oltre ad interventi strutturali (dotazioni logistiche e tecnologiche) dei Centri per l'Impiego pubblici, il Piano prevede l'assunzione di 11.600 operatori in 4 anni, nonché l'adeguamento delle competenze di quelli già assunti. In recenti provvedimenti in materia si ribadisce l'importanza di una formazione per gli operatori e per i futuri lavoratori delle agenzie che supportano l'entrata nel mercato del lavoro e l'occupazione. A ciò si aggiunge lo scenario determinato dalla pandemia e le ripercussioni che la stessa avrà sul mercato del lavoro attuale e nel medio-lungo periodo, tali da fare prefigurare una richiesta mai vista prima dei servizi per il lavoro e la formazione con problematiche e dinamiche del tutto nuove, per le quali saranno necessarie solo figure adeguatamente formate e specializzate.

Il master, riconosciuto dal Ministero dell'Università e della Ricerca, è caratterizzato da una profonda interdisciplinarietà tra gli ambiti giuridico, economico, pedagogico e sociologico e si rivolge a studenti, lavoratori, consulenti in possesso di una laurea triennale, che vogliono apprendere la gestione delle transizioni occupazionali e quelle specifiche capacità di riqualificare e orientare i lavoratori all’interno del mercato. L'obiettivo è formare professionisti in grado di realizzare servizi e politiche all'interno della PA e negli enti privati in maniera adeguata e rispondente ai fabbisogni molteplici e complessi che possono venire a determinarsi.

Le competenze in uscita dal percorso formativo, saranno quelle richieste per operare in diversi contesti organizzativi: le agenzie per il lavoro autorizzate alla somministrazione, all'intermediazione, alla selezione e outplacement, gli enti di istruzione e formazione professionale, gli operatori accreditati ai servizi al lavoro, i poli tecnico professionali che coinvolgono più istituzioni scolastiche, le università e altre forme di istruzione e formazione superiore (accademie, conservatori, ecc), i centri per l'impiego, nonché enti per i quali fornire counselling orientativo su specifici target di utenza, progetti e/o azioni di politiche attive del lavoro.

Il master è diretto dalla docente IUL Immacolata Messuri (ricercatrice in Pedagogia generale e sociale e presidente del Corso di Laurea triennale in Scienze Motorie, pratica e gestione delle attività sportive) e dal dottor Gianni Bocchieri, (esperto di politiche e servizi per il lavoro) con il coordinamento della Dott.ssa Ines Patrizia Rosano. Il percorso di formazione è flessibile e si adatta alla disponibilità del singolo studente con lezioni online, forum di approfondimento tematico monitorati costantemente dal docente e da un tutor disciplinare, oltre a incontri in modalità sincrona con il docente.

Possono accedere al corso anche coloro che sono in possesso del solo diploma di scuola secondaria di secondo grado. In questo caso viene rilasciato, al termine del percorso, un attestato di frequenza al Corso di Alta formazione.

Il percorso formativo ha durata annuale, rilascia 60 Crediti Formativi Universitari e si sviluppa in 6 moduli legati all’apprendimento delle diverse discipline giuridiche, economiche, pedagogiche e sociologiche.

Il commento

"Questo master risponde in tempi rapidi alle esigenze del mercato del lavoro – dichiara Massimiliano Bizzocchi, direttore generale dell’Università Telematica degli Studi IUL – che è in continuo cambiamento e aggiornamento. Le attività formative forniscono conoscenze e abilità specifiche su temi come l'occupazione, i processi di sviluppo e di crescita con la costruzione dei valori professionali, la progettazione, l'organizzazione e il management dei servizi per il lavoro fornendo a tutti i partecipanti gli strumenti indispensabili per gestire ruoli e funzioni in un settore oggi più che mai strategico per il futuro del Paese".

Le iscrizioni al Master di I livello per Esperto in servizi e politiche del lavoro, sono aperte fino al 30 gennaio 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le panchine come banchi e la piazza come aula: DAD all'aperto per gli studenti del Tasso

  • Premi e riconoscimenti, anche i docenti Unisa nella classifica dei “Top Scientists 2019-2020”

  • "Sostegno all'attività di ricerca": i precari Unisa scrivono al Rettore

  • Riapertura delle scuole: tutto pronto al plesso San Demetrio

  • IC Alfano - Quasimodo: il "Virtual Open Day"

  • Diritto allo studio, contributi a favore degli studenti: il bando

Torna su
SalernoToday è in caricamento