rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Università Fisciano

Unisa ottiene l'Erasmus Charter for Higher Education 2021-2027

La carta ECHE, riconosciuta dalla Commissione Europea in seguito a candidatura, rappresenta il documento che consente agli Istituti di Istruzione Superiore di partecipare al programma Erasmus + Settore Universitario

Approvata per l’Università di Salerno l’Erasmus Charter for Higher Education (ECHE) 2021-2027. Con un punteggio di 100/100, l’Ateneo ottiene la certificazione di qualità per partecipare alle attività Erasmus+ 2021-2027, dalla mobilità studentesca ai progetti di cooperazione per l’innovazione a livello europeo ed internazionale.

La carta ECHE

La carta ECHE, riconosciuta dalla Commissione Europea in seguito a candidatura, rappresenta il documento che consente agli Istituti di Istruzione Superiore di partecipare al programma Erasmus + Settore Universitario. La ECHE definisce il quadro qualitativo generale in cui si inscrivono le attività di cooperazione europea e internazionale che l’Ateneo può realizzare nel prossimo sessennio ed è la precondizione necessaria per la partecipazione al Programma Erasmus+. “Il riconoscimento di questa importante attestazione è una notizia significativa che ci consente, in questo inizio di nuovo anno, di guardare al futuro con ancora maggiore motivazione - commenta il Rettore Vincenzo Loia. La carta ECHE è il passaporto necessario per programmare le attività di scambio e mobilità che saranno possibili all’indomani della fine di questa emergenza. Un messaggio di fiducia per la nostra comunità di studenti, docenti e personale e per un Ateneo finestra sul mondo come l’Università di Salerno”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unisa ottiene l'Erasmus Charter for Higher Education 2021-2027

SalernoToday è in caricamento