Torna UnisaOrienta: 18.000 studenti pronti ad invadere l'Ateneo salernitano

UnisaOrienta è la manifestazione l'Ateneo dedica all'orientamento in ingresso delle future matricole, provenienti dalle scuole della Campania e delle altre regioni del Mezzogiorno

Torna UnisaOrienta: dal 3 al 14 febbraio 2020 l'Università degli Studi di Salerno sarà pronta ad accogliere l'entusiasmo di 18.000 studenti delle scuole superiori, i veri protagonisti di UnisaOrienta 2020.

La manifestazione

UnisaOrienta è la manifestazione annuale che l'Ateneo dedica all'orientamento in ingresso delle future matricole, provenienti dalle scuole della Campania e delle altre regioni del Mezzogiorno. Un OpenDay lungo 10 giorni per offrire una fotografia il più possibile completa dell'offerta formativa, dei servizi, delle strutture e del modus vivendi all'Università di Salerno. Obiettivo della manifestazione è fornire agli studenti strumenti utili a favorire una scelta motivata e consapevole del futuro percorso di studio.

Il tema di ques'anno

Scegli il futuro che vivrai, questo lo slogan dell’edizione 2020. Il colore scelto per questa edizione è il blu oceano, colore del mare, simbolo dell’ambiente in cui viviamo e che dobbiamo proteggere, il futuro che le nuove generazioni sono chiamate a rispettare. Dal binomio ambiente-futuro, muove la 16esima edizione dell’evento di orientamento di Ateneo: dal 3 al 14 febbraio sono in programma presso il Campus universitario di Fisciano ben 10 giornate, con 12 sessioni di orientamento, dedicate agli studenti e ai docenti degli Istituti superiori.

I numeri di questa edizione

Per la 16esima edizione dell'evento sono attesi 18.000 studenti provenienti da 120 scuole della Campania e delle altre regioni del Mezzogiorno, circa 800 i professori coinvolti per accompagnare gli alunni. Come ogni anno, sono programmati anche gli incontri/dibattito tra docenti universitarie docenti delle scuole superiori sui temi dell’orientamento. Nell’arco delle 12 sessioni, in cui si articola la manifestazione, saranno svolti oltre 500 Seminari di orientamento ai Corsi di Studio tenuti da 250 docenti universitari.

Gli ospiti

Saranno 12 gli ospiti del mondo della cultura, dello sport, della musica, della scienza, noti nel panorama nazionale e internazionale, pronti ad offrire i propri consigli di viaggio alle future matricole. Come sperimentato nelle precedenti edizioni, i testimonial incontreranno gli studenti per raccontare, con la propria esperienza di studio e professionale, che motivazione passione e tenacia costituiscono strumenti indispensabili per crescere e per costruire al meglio il proprio futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si torna in classe dal 25 novembre, ma altri comuni rinviano la riapertura delle scuole

  • Allarme contagi a Pagani: il sindaco rinvia l'apertura delle scuole a gennaio

  • Riapertura della scuole: lezioni sospese fino al 4 dicembre a Giffoni e San Cipriano, l'appello delle mamme di Pontecagnano

  • Scuole chiuse fino al 22 dicembre a Scala e Ravello, posticipo delle lezioni anche a Tramonti

  • Covid-19 a Eboli e Pellezzano: i sindaci prorogano la chiusura delle scuole

  • Covid-19 a Cava e Vietri: i sindaci prorogano la chiusura delle scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento