"Università della Montagna": incontro tra Tommasetti ed i sindaci cilentani

Nuove opportunità formative e lavorative per gli studenti del dipartimento di Farmacia dell'Università degli studi di Salerno: di questo e di altro si è parlato nella mattinata del 5 aprile all'incontro tra Tommasetti ed alcuni sindaci cilentani

Nuove opportunità formative e lavorative per gli studenti del dipartimento di Farmacia dell'Università degli studi di Salerno: di questo e di altro si è parlato nella mattinata del 5 aprile all'incontro tra il rettore Tommasetti ed i sindaci cilentani Andrea Salati, sindaco di Gioi, Enrico Gnarra, sindaco di Moio della Civitella, Mauro Inverso, sindaco di Orria, Carlo Cirillo, sindaco di Perito e Gabriele De Marco, sindaco di Salento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento di Tommasetti

"Un progetto condiviso per la creazione della Università della Montagna - ha spiegato Tommasetti - Questa mattina abbiamo discusso di questo ambizioso percorso, promosso dal nostro Dipartimento di Farmacia, e che consentirebbe al corso di laurea in Agraria di trovare nuovi ambiti di applicazione di ricerca e formazione, di promozione territoriale e di sbocco professionale per i futuri laureati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Nasce la prima batteria quantistica": la salernitana Ofelia Durante illustra la scoperta

  • Curiosità, 10 detenuti si diplomano all'istituto "Roberto Virtuoso" di Salerno

  • "Azione giovani" ad Amalfi: riparte il corso per accompagnatore turistico teatrale

Torna su
SalernoToday è in caricamento