Compostaggio domestico: appuntamento a Campagna

L’incontro servirà a formare i partecipanti all'avvio della pratica del compostaggio domestico eseguendo le corrette procedure di gestione di una compostiera

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il Comune di Campagna aderisce alla promozione del compostaggio domestico quale pratica virtuosa per gestire una componente importante dei propri rifiuti urbani. Venerdì 19 luglio presso la sala Gelsomino D’Ambrosio si terrà un primo incontro con i cittadini per illustrare ai partecipanti la pratica del compostaggio domestico e il suo utilizzo il loco del compost prodotto, quale ottimo fertilizzante naturale adatto sia per il proprio giardino/orto sia per le attività di hobbistica (floricoltura).

L’iniziativa si inserisce nell'ambito delle attività promosse dal progetto nazionale “Università di Strada” finanziato dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali (Avviso N.1/2017 finanziamento per iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’art. 72 del decreto legislativo 3 luglio 2017 n.117) e realizzato a livello locale dall’UPI - Università Popolare Interculturale.

L’incontro servirà a formare i partecipanti all'avvio della pratica del compostaggio domestico eseguendo le corrette procedure di gestione di una compostiera. Alle utenze domestiche che avvieranno il compostaggio dei propri scarti organici, ai fini dell’utilizzo in sito del materiale prodotto, si applicherà una riduzione del 20% della tassa sui rifiuti. La riduzione sarà subordinata alla presentazione, entro il 30 ottobre, di apposita istanza attestante di aver attivato il compostaggio domestico. Il modulo da presentare per accedere alla riduzione della tassa sui rifiuti (TARI) verrà illustrato durante l’incontro. L'iniziativa e aperta alla partecipazione di tutti.
 

Torna su
SalernoToday è in caricamento