menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Padre Alex Zanotelli

Padre Alex Zanotelli

Al Centro Sociale incontro sulla Decrescita Felice e sull'Enciclica "Laudato si"

Il Movimento per la Decrescita Felice di Salerno ha organizzato un incontro intitolato "CambiaMenti: La cura della casa comune tra Decrescita Felice e l’Enciclica Laudato si". All'incontro parteciperanno Maurizio Pallante e Padre Alex Zanotelli

Il Movimento per la Decrescita Felice di Salerno, in collaborazione con diverse realtà associative ha organizzato per giovedì 19 novembre alle 19:00 presso il Centro Sociale di via Cantarella, un incontro intitolato CambiaMenti: La cura della casa comune tra Decrescita Felice e l’Enciclica Laudato si. All'incontro parteciperanno Maurizio Pallante, fondatore del Movimento per la Decrescita Felice, e Padre Alex Zanotelli, missionario comboniano. "Affrontare l’emergenza ambientale e con essa quella sociale, è più che mai importante in una fase della storia umana in cui il futuro stesso del pianeta e la felicità dell’uomo sono messi in serio pericolo da scelte orientate al raggiungimento del solo profitto - spiegano dall'organizzazione - E’ questo il punto nodale della Lettera Enciclica Laudato si, pubblicata da Papa Francesco nel giugno di quest’anno, in cui è forte e sentito l’invito a tutti noi, credenti e non, a risvegliare le nostre coscienze e a prendersi cura della Casa Comune, il mondo intero".

"Sentirsi intimamente connessi con la natura è il primo passo verso una nuova ecologia della mente - continuano - se proveremo stupore e meraviglia davanti all'infinita bellezza del mondo, ci sarà più semplice prendercene la responsabilità e più realizzabile praticare il valore della resistenza. Tra beni comuni, stili di vita, relazioni, consapevolezza e responsabilità, si discuterà del messaggio di questo papa così dolcemente eversivo e di quali sono, in concreto, le azioni da intraprendere ogni giorno per operare dei CambiaMenti nelle nostre vite e nel mondo" concludono. L'incontro potrà essere seguito anche in streming attraverso la pagina facebook Decrescita Felice Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento